fbpx

GLI ALTRI TORNEI DELLA SETTIMANA

  20 Giugno 2012 News
Condividi su:

LPGA TOUR: GIULIA SERGAS AL MANULIFE FINANCIAL CLASSIC – Giulia Sergas (nella foto), smaltita la delusione della squalifica patita la settimana scorsa nello Swiss Open, torna in campo questa volta nel LPGA Tour, dopo un volo dalla Svizzera in Canada, per partecipare al Manulife Financial Classic (21-24 giugno), sul percorso del Grey Silo GC a Waterloo, nell’Ontario. Si prevede un torneo molto combattuto e di ottima caratura tecnica per la presenza di Stacy Lewis, numero due mondiale, Paula Creamer, Cristie Kerr e di Michelle Wie, delle coreane Na Yeon Choi e In-Kyung Kim, della cinese Shanshan Feng, della giapponese Ai Miyazato, della spagnola Azahara Muñoz, della norvegese Suzann Pettersen, e dell’australiana Karrie Webb. Assente la taiwanese Yani Tseng, leader del Rolex ranking.

 

La Sergas, che ha nuovamente accusato dolori alla schiena, ha scritto nel suo sito: “Grazie al lavoro del fisioterapista qui in Canada credo proprio che giovedì riuscirò a giocare. Il campo è largo, abbastanza corto e sicuramente si realizzeranno degli score bassi. Però più il percorso e facile e più è difficile mantenere la concentrazione. Conto, in ogni caso, di segnare tanti birdie”. Il montepremi è di 1.300.000 dollari.   CHALLENGE TOUR IN SCOZIA – Il Challenge Tour fa tappa in Scozia per lo Scottish Hydro Challenge (21-24 giugno) che si svolge sul percorso del MacDonald Spey Valley GC ad Aviemore. Quattro gli italiani al via: Andrea Perrino, Gregory Molteni, Matteo Delpodio e Alessio Bruschi. Tra i possibili protagonisti gli australiani Daniel Gaunt e Andrew Tampion, gli inglesi Peter Baker, Eddie Pepperell e Nick Dougherty, gli scozzesi Raymond Russell e Ross Drummond, il tedesco Maximilian Kieffer, gli argentini Rafa Echenique e Daniel Vancsik. Il montepremi è di 220.000 euro: al vincitore andranno 35.200 euro.   SENIOR TOUR: ROCCA E CALI’ IN OLANDA – Costantino Rocca e Giuseppe Calì partecipano al Van Lanschot Senior Open (22-24 giugno), torneo del Senior Tour in programma sul tracciato del Royal Haagsche G&CC a The Hague, in Olanda. Tra i partenti il gallese Ian Woosnam, gli inglesi Gary Wolstenholme, due titoli in stagione, Barry Lane e Carl Mason, l’australiano Peter Fowler, il thailandese Boonchu Ruangkit, gli spagnoli Juan Quiros e José Rivero e il giapponese Massy Kuramoto. Il montepremi è di 250.000 euro dei quali 37.500 riservati al vincitore.  

 

ALPS TOUR IN FRANCIA CON DODICI ITALIANI – Sul percorso del Golf du Haut Poitou, a Saint Cyr in Francia, dodici giocatori italiani prendono parte all’Open International du Haut Poitou (22-24 giugno) in calendario nell’Alps Tour. Sono: Nino Bertasio, Alberto Campanile, Giorgio De Pieri, Luca Fenoglio, Alessandro Grammatica, Mattia Miloro, Leonardo Motta, Pietro Ricci, Andrea Romano, Andrea Rota, Giacomo Tonelli e Aron Zemmer.

 

Possono competere per il titolo Campanile, Miloro, al rientro dopo un turno di riposo, e Rota insieme al norvegese Jason Kelly, allo scozzese Ross Kellett, allo spagnolo Jesus Legarrea e ai francesi Matthieu Bey, Julien Foret, Michael Hill, Dominique Nouailhac e Benoit Teilleria. Il montepremi è di 40.000 euro (5.800 al vincitore)-   PGA TOUR: BUBBA WATSON E WEBB SIMPSON AL TRAVELERS CHAMPIONSHIP – Bubba Watson e Webb Simpson saranno tra i pochissimi giocatori di primo piano presenti al Travelers Championship (21-24 giugno), torneo del PGA Tour che si disputa al TPC River Highlands di Cromwell, nel Connecticut. Sono nel field anche Matt Kuchar, Hunter Mahan, il nordirlandese Padraig Harrington, il sudafricano Louis Oosthuizen, l’australiano Robert Allenby, il giapponese Ryo Ishikawa, l’argentino Angel Cabrera, il fijano Vijay Singh e il colombiano Camilo Villegas. In palio sei milioni di dollari dei quali 1.080.000 gratificheranno il primo classificato.