fbpx

Evian Juniors Cup: l’Italia sale al secondo posto

Marco Florioli
  25 Settembre 2019 News
Condividi su:

L’Italia (Francesca Fiorellini, Lorena Rossettin, Marco Florioli, Riccardo Tosi) è salita dal quinto al secondo posto con 444 (225 219, +18) colpi nel secondo giro dell’Evian Juniors Cup, che termina con la disputa del terzo sul percorso dell’Evian Resort Golf Club (par 71) a Evian les Bains in Francia.

E’ rimasto al vertice il team degli Stati Uniti (425 – 210 215, -1), mentre seguono gli azzurri la Spagna e il Giappone (447, +21), la Francia 1 (452, +26), la Repubblica Ceca (455, +29) e il Belgio (460, +34). Per la graduatoria sono presi in considerazione i migliori tre score su quattro giornalieri

Nella classifica individuale maschile Marco Florioli (nella foto) è passato dal sesto al quarto posto con 146 (74 72, +4) ed è rimasto al sesto Riccardo Tosi con 147 (74 73, +5). Nuovo leader lo statunitense Eric Lee con 139 (70 69, -3), unico giocatore sotto par, seguito dai giapponesi Misaki Yoshizawa (142, par) ed Eita Nakagawa (145, +3), con Florioli affiancato dall’americano Anawin Pikulthong.

Nell’individuale femminile Francesca Fiorellini è ottava con 152 (78 74, +10) e Lorena Rossettin dodicesima con 155 (77 78, +13). In vetta la messicana Sofia Clarisa Temelo (144, 75 69, +2) ha raggiunto la statunitense Bailey Shoemaker (69 75), Terze con 145 (+3)  la spagnola Anna Canado Espinal e l’altra americana Sara Im e quinte con 147 (+5) la francese Ines Archer e la ceca Denisa Vodickova. Accompagna gli azzurri il tecnico Alain Vergari.

I RISULTATI