fbpx

Evian Championship Qualifying: Rigon quarta ma non passa

  04 Giugno 2015 News
Condividi su:

Margherita Rigon (nella foto) si è resa protagonista di una bella prova nell’Evian Championship Qualifying, sul percorso dell’Evian Golf Club (par 71), a Evian Les Bains in Francia, ma la quarta posizione con 143 colpi (72 71, +1) non le è bastata per entrare nel field dell’Evian Championship. Al quinto major stagionale, che avrà luogo sullo stesso percorso del 10 al 13 settembre, ci andranno la danese Emily Kristine Pedersen, vincitrice della gara con 138 colpi (72 66, -4), e la ceca Klara Spilkova, seconda con 140 (69 71, -2).   Ha mancato la qualifica per due colpi l’altra danese Nanna Koerstz Madsen, terza con 142 (par), mentre la Rigon è stata affiancata dalla francese Sophie Giquel, dalla gallese Amy Boulden e dalla tedesca Isi Gabsa, a segno nelle ultime due gare che ha disputato nel LET Access, il secondo tour femminile continentale. Non sono mai state in partita Diana Luna, 32ª con 154 (76 78, +12), e Laura Sedda, 33ª con 155 (78 77, +13).   La Pedersen ha recuperato grazie a un 66 (-5) con otto birdie e tre bogey, la Spilkova, leader dopo un giro, si è ben difesa con un 71 (par) frutto di tre birdie, di un bogey e di un doppio bogey. Un 71 anche per la Rigon con quattro birdie, due bogey e un doppio bogey, per la Luna 78 (+7) colpi con un birdie, quattro bogey e due doppi bogey e per la Sedda 77 (+6) con due birdie, sei bogey e un doppio bogey. Hanno preso parte al torneo 56 concorrenti in rappresentanza di 22 nazioni.   PRIMO GIRO – Margherita Rigon è in sesta posizione con 72 (+1) colpi nell’Evian Championship Qualifying che si sta svolgendo sulla distanza di 36 buche sul percorso dell’Evian Golf Club (par 71), a Evian Les Bains in Francia. ll torneo assegna due posti nel field dell’Evian Championship, il quinto major femminile stagionale che avrà luogo sullo stesso percorso del 10 al 13 settembre. La veneta è in corsa per qualificarsi, mentre appare difficile un recupero di Diana Luna, 22ª con 76 (+5), e di Laura Sedda, 33ª con 78 (+7).   E’ al comando con 69 (-2) la ceca Klara Spilkova, unica giocatrice sotto par, che ha due colpi di vantaggio sulla scozzese Heather MacRae, sulla francese Lucie André e sulle tedesche Ann-Kathrin Lindner e Isi Gabsa (71, par), quest’ultima vincitrice delle ultime due gare che ha disputato nel LET Access, il secondo tour femminile continentale.   La Spilkova ha segnato sei birdie e quattro bogey, la Rigon un birdie e due bogey, la Luna due birdie, cinque bogey e un doppio bogey e la Sedda un birdie, quattro bogey e due doppi bogey. In campo 56 concorrenti in rappresentanza di 22 nazioni   PROLOGO – Diana Luna, Margherita Rigon e Laura Sedda prendono parte all’Evian Championship Qualifying (3-4 giugno) in programma sul percorso dell’Evian Golf Club, a Evian Les Bains in Francia. Il torneo assegna due posti per l’Evian Championship, il quinto major femminile stagionale che avrà luogo sullo stesso percorso del 10 al 13 settembre.   Oltre alle italiane cercheranno la qualificazione, tra le altre, le francesi Valentine Derrey, Sophie Giquel e Jade Schaeffer, la gallese Amy Boulden, la scozzese Sally Watson, la ceca Klara Spilkova, la finlandese Minea Blomqvist e la tedesca Ann-Kathrin Lindner. In campo 56 concorrenti in rappresentanza di 22 nazioni che competeranno sulla distanza di 36 buche.   I risultati