fbpx

Evian Championship Junior: Italia (4ª), buona prova

  17 Settembre 2014 News
Condividi su:

All’Evian Resort Golf Club (nella foto) di Evian-Les-Bains, in Francia, la formazione degli Stati Uniti ha vinto con 418 colpi l’Evian Championship Juniors Cup, superando la sorprendente Repubblica Ceca (420), e la Francia e l’Italia (216 213) che hanno concluso con lo stesso 429, ma con gli azzurrini quarti per gli score peggiori scartati. Al quinto posto con 433 il Giappone, al sesto con 441 la Spagna, al settimo con 445 la Svizzera e all’ottavo con 450 il Belgio e la Cina. Questi i punteggi del quartetto azzurro: Andrea Ferraris 71 (78), Gregorio Alibrandi (78) 75, Alessia Nobilio 72 71, Emilie Alba Paltrinieri 73 67. Nella classifica individuale maschile si è imposto con largo margine il ceco Matyas Zapletal (132 – 67 65), che ha lasciato a sette colpi il belga Adrien Dumont de Chassard (139). In terza posizione con 141 lo spagnolo Gonzalo Leal, in quarta l’altro ceco Ondres Lisy (143), in nona Andrea Ferraris (149) e in 18ª Gregorio Alibrandi (153). Nell’individuale femminile ha vinto la giapponese Rio Ishii con 136 (70 66), prevalendo di misura sulla cinese Mohan Du e sulla statunitense Elizabeth Wang (137). Quarta con 140 Emilie Alba Paltrinieri – rinvenuta con un ottimo 67 – affiancata dalla francese Mathilde Claisse, e sesta Alessia Nobilio con 143. Ha accompagnato gli azzurri l’allenatore Luigi Zappa. Primo giro – All’Evian Resort Golf Club di Evian-Les-Bains, in Francia, ha preso il via l’Evian Championship Juniors Cup dove l’Italia (Andrea Ferraris 71, Gregorio Alibrandi (78), Alessia Nobilio 72, Emilie Alba Paltrinieri 73) è al quarto posto con 216 colpi, insieme alla Spagna, nel torneo che si svolge sulla distanza di 36 buche con la partecipazione delle rappresentative di 18 nazioni. Sono al comando con 208 colpi i team degli Stati Uniti e della sorprendente Repubblica Ceca, che sta facendo parecchi passi avanti nel settore giovanile. In terza posizione la Francia con 214, in sesta il Belgio con 223 e in settima il Giappone con 224. Nella graduatoria individuale maschile lo spagnolo Gonzalo Leal, leader con 66, precede il belga Adrien Dumont de Chassard e il ceco Matyas Zapletal (67) e lo statunitense Cullen Brown (68). Sesto Andrea Ferraris e 16° Gregorio Alibrandi. Nell’individuale femminile sono in vetta con 68 la francese Matilde Claisse e l’americana Elizabeth Wang con un colpo di vantaggio sulla cinese Mohan Du (69) e due sulla nipponica Rio Ishii (70). All’ottavo posto Alessia Nobilio e all’11° Emilie Alba Paltrinieri. Ogni quartetto è formato da due ragazzi e da due ragazze nati dal 2000 in poi e per la classifica a squadre vengono presi in considerazione i tre migliori risultati giornalieri. Accompagna gli azzurri l’allenatore Luigi Zappa. Prologo – All’Evian Resort Golf Club di Evian-Les-Bains, in Francia, prende il via l’Evian Championship Juniors Cup (16-17 settembre) dove la squadra azzurra è composta da Gregorio Alibrandi, Andrea Ferraris, Alessia Nobilio e Julien Paltrinieri. Con il team l’allenatore Luigi Zappa. Ogni quartetto è formato da due ragazzi e da due ragazze nati dal 2000 in poi.   I risultati