fbpx

Eurotour: titolo a Jbe Kruger 14° Pavan, 48° Gagli

  19 Febbraio 2012 News
Condividi su:

Il sudafricano Jbe Kruger ha vinto con 274 colpi (70 69 66 69, -14) l’Avantha Masters, torneo dell’European Tour svoltosi sul percorso del DLF G&CC (par 72) a Nuova Delhi in India. Nel giro finale Andrea Pavan ha perso terreno è ha concluso al 14° posto con 280 colpi (69 71 67 73, -8)), piazzamento comunque apprezzabile per il romano alle prime apparizioni sulla ribalta maggiore, mentre Lorenzo Gagli, ancora alla ricerca della forma migliore, è terminato al 48° con 288 (72 68 72 76, par).

 

Kruger, 26enne di Kimberley con due titoli nel Sunshine Tour, ha conquistato il primo successo nell’European Tour partendo da leader nel giro finale e prevalendo, grazie a un parziale di 69 (-3 con quattro birdie e un bogey), con due colpi di vantaggio sul tedesco Marcel Siem e sullo spagnolo Jorge Campillo (278, -12). In quarta posizione con 277 (-11) l’australiano Marcus Fraser e lo spagnolo José Manuel Lara, in sesta  con 278 (-10) il thailandese Prom Meesawat, il danese Thorbjorn Olesen, l’argentino Tano Goya e il transalpino Jean-Bapstiste Gonnet. Non hanno tenuto fede alle attese i giocatori più seguiti dai fans locali: gli indiani Shiv Kapur, 35° con 286 (-2), Jeev Milkha Singh e S.S.P. Chowrasia, 48.i insieme a Gagli, e il thailandese Thongchai Jaidee, 41° con 287 (-1).

 

Pavan, che era al quinto posto con due colpi di ritardo dal leader dopo 54 buche, non è riuscito a tenere alto il ritmo come aveva fatto nel terzo giro. Ha segnato un birdie alla 6ª buca, poi due bogey consecutivi (10ª e 11ª) hanno fatto 73 (+1) colpi. Sempre in difficoltà Gagli, che si espresso con un 76 (+4) frutto di un birdie e di cinque bogey. E’ uscito al taglio Federico Colombo, 77° con 146 (67 79). A Kruger sono andati 300.000 euro su un montepremi di 1.800.000 euro.   I risultati