fbpx

Eurotour: nell’European Masters salgono Gagli e Manassero

  31 Agosto 2012 News
Condividi su:

Lorenzo Gagli (nella foto), 34° con 140 (70 70, -2)), e Matteo Manassero, 46° con 141 (71 70,-1), hanno guadagnato posizioni nella seconda giornata dell’Omega European Masters, torneo dell’European Tour che si sta svolgendo sul Ballesteros Course (par 71) di Crans sur Sierre, a Crans Montana in Svizzera. Nuovo leader con 133 (68 65, -9) è il francese Julien Quesne, 32enne di Le Mans con un titolo nel circuito, che precede l’inglese Danny Willett (134, -8) e lo scozzese Paul Lawrie (135, -7) unico giocatore in campo tra quelli che disputeranno la prossima Ryder Cup.

 

Al quarto posto con 136 (-6) l’australiano Marcus Fraser e gli inglesi David Howell, Tommy Fleetwood e Robert Coles. Ha ceduto il transalpino Gregory Bourdy, leader dopo il primo turno e ora 13° con 138 (-4). Dello staff di Ryder Cup hanno superato il taglio il nordirlandese Darren Clarke e lo spagnolo Miguel Angel Jimenez, entrambi vice capitani, 58.i con 142 (par) e sono usciti il capitano, l’iberico José Maria Olazabal, e gli altri due vice capitani, il danese Thomas Bjorn, che difendeva il titolo, e l’irlandese Paul McGinley, 110.i con 146 (+4). Fuori anche l’inglese Paul Casey, 125° con 147 (+5), e il grande e anziano campione australiano Greg Norman, 131° con 148 (+6), che comunque ha offerto alcune giocate di classe. Gagli, che ha bisogno di un buon risultato per risalire dal 140° posto nell’ordine di merito e rientrare in "zona carta", ha girato in 70 (-1) colpi con cinque birdie e quattro bogey; stesso score per Manassero con tre birdie e due bogey. Il montepremi è di 2.100.000 euro dei quali  350.000 andranno al vincitore.

 

Il torneo su Sky – L’Omega European Masters viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky sui canali Sky Sport 2 e Sky Sport 2 HD con i seguenti orari: sabato 1 settembre e domenica 2, dalle ore 13 alle ore 17.   I risultati