fbpx

Eurotour: nell’Avantha Masters recupera Lorenzo Gagli

  17 Febbraio 2012 News
Condividi su:

Lorenzo Gagli (nella foto di Scaccini) si è portato dal 47° al 25° posto con 140 colpi (72 68), posizione occupata anche da Andrea Pavan (69 71), nell’Avantha Masters, torneo dell’European Tour che si sta disputando sul percorso del DLF G&CC (par 72) a Nuova Delhi in India. E’ uscito inattesamente al taglio Federico Colombo, 77° con 146 (67 79), precipitato dalla terza piazza con un rovinoso 79 (+7). E’ rimasto solitario al comando lo scozzese Peter Whiteford (134 – 66 68, -10) per il cedimento del suo compagno di viaggio, lo spagnolo Alejandro Cañizares, ora 16° con 139 (-5) dopo un 73 (+1). E’ salito dalle retrovie al secondo posto con 136 (72 64, -8) il thailandese Prom Meesawat, autore di un 64 (-8) miglior parziale di giornata, e sono al terzo con 137 (-7) il francese Jean-Baptiste Gonnet, l’australiano Kieran Pratt e altri due thailandesi, Chapchai Nirat e Kiradech Aphibarnrat.

 

Tra i nove concorrenti al settimo con 138 (-6) si trovano il danese Soren Hansen e il thailandese Thongchai Jaidee e sono a metà graduatoria i tre giocatori più seguiti dai fans locali, gli indiani Jeev Milkha Singh e Shiv Kapur, 30.i con 141 (-3), e S.S.P Chowrasia, 43° con 143 (-1). Si è ritirato John Daly, dopo il turno iniziale condotto in 79 colpi. Gagli ha girato in 68 (-4) con un eagle, cinque birdie, un bogey e un doppio bogey; Pavan in 71 (-1) con tre birdie e due bogey; Colombo, come detto, in 79 con un birdie e otto bogey. Il montepremi è di 1.800.000 euro dei quali 300.000 euro andranno al vincitore.

 

  I risultati