fbpx

Eurotour: nel DP World Tour premio record al vincitore

Jumeirah GE
  13 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Il DP World Tour Championship, torneo finale dell’European Tour e che conclude anche la Race To Dubai (ossia definisce la classifica dell’ordine di merito), diventerà la gara che garantirà, a livello mondiale, il più alto premio al vincitore il quale intascherà ben tre milioni di dollari (contro 1.330.000 dollari ricevuti da Danny Willett a segno lo scorso anno).

L’evento, inserito nelle Rolex Series, che avrà luogo da 21 al 24 novembre prossimi sul percorso del Jumeirah Golf Estates (nella foto), a Dubai negli Emirati Arabi Uniti, presenterà anche altre novità: infatti vi saranno ammessi i primi 50 giocatori della Race To Dubai, e non più 60, e inoltre il “bonus” per l’ordine di merito sarà riservato solo ai primi cinque della graduatoria (non più ai primi dieci) con il primo che riceverà due milioni di dollari.

Saranno gratificati diversamente anche coloro che si imporranno in altre due gare delle Rolex Series, il Turkish Airlines (7-10 novembre) e il Nedbank Golf Challenge (14-17 novembre) che avranno rispettivamente due milioni e 2,5 milioni di prima moneta. In realtà cambierà però solo suddivisione dei montepremi, perché quelli complessivi delle tre manifestazioni rimarranno invariati: 8 milioni a Dubai, sette in Turchia e 7,5 in Sudafrica.