fbpx

Eurotour: ancora giro sospeso allunga Olesen, 33° Pavan

  26 Luglio 2012 News
Condividi su:

Anche il secondo giro del Lyoness Open (European Tour) è stato sospeso per il maltempo e verrà terminato nella mattinata nella terza giornata di gara. L’unico degli italiani in club house è Andrea Pavan, 33° con 143 (69 74, -1), mentre sono stati fermati lungo il tracciato Lorenzo Gagli, 43° con il par dopo otto buche, Alessandro Tadini, 81° con "+3" e ancora dodici buche a disposizione per recuperare il "+1" che dovrebbe garantire il superamento del taglio, e Federico Colombo, 104° con "+6" alla buca 11. Nella classifica provvisoria ha mantenuto il comando il danese Thorbjorn Olesen, nella foto, (132 – 64 68, -12) che, con un 64 (-8) aveva agganciato in vetta lo spagnolo Pablo Larrazabal nelle quattro buche che gli rimanevano da giocare dopo lo stop nella prima giornata. Hanno concluso anche il francese Thomas Levet (135, -9) e l’inglese Richard Bland (136, -8), così come i concorrenti al quarto posto con 137 (-7): l’olandese Wil Besseling, l’austriaco Bernd Wiesberger e lo svedese Oscar Floren. Quanto a Larrazabal, ha ceduto e con un parziale di "+2" in nove buche è sceso al settimo posto con "-6".

 

Pavan, 11° dopo un giro in 68 (-4), si è espresso con un 74 (+2) frutto di tre birdie e cinque bogey. Gagli è Tadini erano 33.i con 71 (-1) al via del secondo turno: il primo ha messo insieme due birdie e tre bogey nelle otto buche giocate e Tadini due bogey e un doppio bogey in sei. Per Colombo (115° con 77, +5) un birdie e due bogey in undici buche. Il montepremi di un milione di euro (158.500 euro al vincitore) è tra i più bassi del circuito.

 

Il torneo su Sky – Il Lyoness Open viene teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV Satellitare Sky sui canali Sky Sport 1 e Sky Sport 1 HD con i seguenti orari: venerdì 27 luglio e sabato 28, dalle ore 13 alle ore 17. Repliche sui canali Sky Sport Extra e Sky Sport Extra HD: venerdì 27 e sabato 28: dalle ore 21,30. Commento di Alessandra Caramico e di Nicola Pomponi.   I risultati