fbpx

European Young Masters: Italia al secondo posto

Fiorellini Francesca
  28 Agosto 2020 News
Condividi su:

L’Italia (Charlotte Cattaneo, Francesca Fiorellini, Pietro Guido Fenoglio, Flavio Michetti) è scesa al secondo posto con 438 (214 224, 8) colpi, sorpassata dalla Germania con 425 (216 209, -7), nell’European Young Masters, il prestigioso torneo giovanile in svolgimento sul percorso del Golf Mladá Boleslav (par 72), nella città della Repubblica Ceca da cui il circolo prende il nome. Seguono Svezia e Francia con 444 (+12), Repubblica Ceca e Austria con 446 (+14) e Danimarca con 452 (+20). La Francia è stata poi squalificata per avere per capitano un giocatore professionista.

Nella classifica individuale maschile nuovo leader è il tedesco Tom Haberer (142, -2) con un colpo di margine sul francese Maxence Giboudot (143, -1). Sono al terzo posto con 145 (+1) Flavio Michetti (70 75) e Pietro Guido Fenoglio (71 74),rispettivamente primo e secondo dopo 18 buche. Stesso score anche per lo svedese Wilmer Edero.

Nell’individuale femminile hanno perso terreno Francesca Fiorellin (nella foto)i, da seconda a quinta cn 148 (73 75, +4), e Charlotte Cattaneo, da quinta a 16ª con 155 (74 81, +11). Dominio tedesco anche in questa graduatoria con Charlotte Back, al comando con 141 (-3), ed Emilie Von Finckenstein alle sue spalle con 142 (-2). Terza piazza con 145 (+1) per Isabel Laulhè del Liechtenstein.

Nell’evento, che si svolge sulla distanza di 54 buche, 18 al giorno, la graduatoria a squadre è basata su tre risultati su quattro giornalieri di ogni team, maschile e femminile.

Nelle 22 precedenti edizioni del torneo l’Italia si è imposta per quattro volte (1997-1998-2007 e 2012). Hanno vinto l’individuale maschile Roberto Paolillo, Matteo Manassero e Renato Paratore e hanno prevalso nella graduatoria femminile Barbara Paruscio, Giulia Sergas e Diana Luna. Con il team azzurro il capitano Giovanni Bartoli e l’allenatore Giovanni Gaudioso.

I RISULTATI