fbpx

European Young Masters, Italia 5/a nella Nation’s Cup. Florioli 6/o

  24 Luglio 2021 News
Condividi su:

In Finlandia la Germania domina la gara a squadre. Nell’individuale maschile due azzurri in Top 10 con Ferrero 7/o. In campo femminile Fiorellini 9/a e Rossettin 27/a

A Vierumäki, in Finlandia, il team formato dal quartetto Michele Ferrero, Marco Florioli, Francesca Fiorellini e Lorena Rossettin ha rappresentato l’Italia all’European Young Masters. Il prestigioso torneo giovanile si è giocato sulla distanza di 54 buche ed è stato caratterizzato da tre classifiche. Oltre a quella a squadre (basata su tre risultati su quattro giornalieri di ogni team), si sono disputati anche l’individuale maschile e femminile, rispettivamente vinti dallo spagnolo Jorge Siyuan Hao con 207 (67 70 70, -9) colpi e dalla tedesca Helen Briem con il punteggio di 205 (69 71 65, -11). Quest’ultima ha preceduto la belga Savannah De Bock e la ceca Denisa Vodickova, seconde con 207 (-9). Il primo, invece, si è piazzato davanti al tedesco Tim Wiedemeyer (212, -4) e al turco Can Gurdenli (213, -3). Nel maschile, ottima prova degli azzurri con due atleti in Top 10: Marco Florioli è 6/o con 217 (76 70 71, +1), mentre Michele Ferrero è 7/o con uno score di 218 (72 73 73, +2). In campo femminile, buona prestazione per Francesca Fiorellini che si stanzia in 9/a posizione con un punteggio di 219 (71 71 77, +3). Lorena Rossettin chiude 27/a con un totale di 233 (77 80 76, +17).

Nella Nation’s Cup, gli azzurri guidati dal Capitano Giovanni Bartoli e dall’Allenatore federale Giovanni Gaudioso hanno conquistato un 5/o posto con un totale di 653 (219 214 220, +5) colpi. Ad aggiudicarsi il trofeo è la Germania, che domina con uno score di 630 (208 211 211, -18) davanti alla Spagna (637, -11) e alla Francia (638, -10).