fbpx

European Young Masters in Norvegia: l’Italia recupera

Melgrati Carolina
  27 Luglio 2018 News
Condividi su:

L’Italia (Charlotte Cattaneo, Carolina Melgrati, Lucas Nicolas Fallotico, Carlo Edoardo Lasi) è salita dal 16° al decimo posto con 447 (227 220, +15) colpi nell’European Young Masters che si sta svolgendo sul percorso dell’Hauger Golf Club (par 72), a Slattum in Norvegia. In vetta alla graduatoria la Svezia (429 – 217 212, -3) ha superato il Portogallo (439, +7) Seguono Germania e Inghilterra (440, +8), Spagna (441, +9) e Francia (442, +10).

Nell’individuale maschile Nicolas Lucas Fallotico è scivolato dal secondo al 15° posto con 148 (70 78, +4) e ha tre colpi in più Carlo Edoardo Lasi, 25° con 151 (79 72, +7). E’ rimasto al vertice con 140 (66 74, -4) il portoghese Pedro Cruz Silva davanti al danese Sebastian Friedrici-Sen e al finlandese Sakke Siltala (141, -3).

Nell’individuale femminile sono in risalita Carolina Melgrati (nella foto), da 22ª a 11ª con 152 (78 74, +8), e Charlotte Cattaneo, da 27ª a 15ª con 154 (80 74, +10). Nuova leader con 140 (71 69, -4) l’inglese Caitlin Whitehead, che precede la svedese Ester Fagersten (141, -3) e l’irlandese Beth Coulter (143, -1).

ll torneo si disputa sulla distanza di 54 buche con classifica individuale maschile, femminile e a squadre, per la quale vengono presi in considerazione i migliori tre score del quartetto in ciascuna giornata.

Il team è accompagnato dal capitano Giovanni Bartoli e dall’allenatore Giovanni Gaudioso.

I RISULTATI