fbpx

EPD Tour in Marocco: Lombardi retrocede (37°)

  17 Aprile 2012 News
Condividi su:

Nunzio Lombardi (nella foto) è retrocesso dall’11° al 37° posto con 152 colpi (74 78, -6) nel secondo giro dell’Open Dar Es Salam, torneo dell’EPD Tour che termina con la disputa del terzo sul tracciato del Royal Golf Dar Es Salam (par 73), a Rabat in Marocco. Nuovo leader è lo statunitense Timothy Andrea O’Neal (143 – 76 67, -3), che precede lo svizzero Jann Schmid (144, -2), l’olandese Jurrian Van der Vaart, l’americano Jhared Anthony Hack e l’inglese Grant Jackson, terzi con 145 (-1). Questi cinque giocatori sono stati gli unici a scendere sotto par su un percorso piuttosto ostico. Dopo il 74 (+1) del turno iniziale Lombardi ha girato in 78 (+5) con un birdie, quattro bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 30.000 euro dei quali 5.000 andranno al vincitore. L’EPD Tour fa parte del Satellite Tour, che raggruppa sotto l’egida dell’European Tour i circuiti di terzo livello ai quali appartiene anche l’Alps Tour.   I risultati