fbpx

Dutch Junior Open, vincono Felix van Dijk e Rosanne Boere. Tommaso Rossin 9/o, Rebecca Galasso 6/a

  17 Luglio 2021 News
Condividi su:

Nei Paesi Bassi è un dominio olandese, nella categoria maschile, come in quella femminile, gli azzurri piazzano due atleti in top ten. Tra le ragazze ottimo 7/o posto per Giulia Scarcello

Felix van Dijk e Rosanne Boere vincono rispettivamente il Dutch Junior Open maschile e femminile, torneo internazionale tornato protagonista dopo l’annullamento per Covid del 2020. Van Dijk trionfa con il punteggio di 210 (70 70 70, -6) colpi, davanti ai connazionali Nevill Ruiter (211, -5) e Kiet van der Weele (212, -4). Nella categoria femminile Rosanne Boere s’impone con 218 (72 71 75, +2) colpi, secondo posto per Noa van Beek (220, +4) e terza piazza per la tedesca Uma Bergner (222, +6).

Nel torneo maschile, dove gli azzurri sono stati accompagnati da Marco Soffietti e da Carlo Basciu, Tommaso Rossin si piazza al nono posto grazie ad uno score di 217 (70 75 72, +1). Filippo Ponzano è 10/o con 218 (72 73 73, +2). Neri Checcucci (78 71 71) e Nicola Fontana (74 73 73) sono 14/i con 220 (+4), mentre Pietro Boeris (73 76 72) e Michele Ferrero (71 76 74) si piazzano in 17/a posizione. Nel femminile, dove tutte le italiane hanno giocato a titolo individuale, Rebecca Galasso si è piazzata 6/a con 227 (75 78 74, +11) colpi e Giulia Scarcello è 7/a con 229 (72 79 78, +13).