fbpx

Doral Junior: successo azzurro con Liam Baldassari

  20 Dicembre 2022 News
Condividi su:

Nel Doral Junior Golf Classic si sono concluse le gare riservate ai giovanissimi dai 7 ai 13 anni con una vittoria italiana nella Categoria Boys 8-9 anni. Si è imposto Liam Baldassari, portacolori dell’Olgiata Golf Club, che ha concluso sul tracciato del Red Tiger i due giri su nove buche con lo score di 67 (35 32, -5) colpi superando di misura lo statunitense del Tennessee Simon Bustos (68, -4). Alle loro spalle altri due americani, Tobias Gordio-Ronderos, terzo con 69 (-3), e Samuel Perrodin, quarto con 70 (-2).

Categorie Boys e Girls da 14 a 18 anni – Giovanni Bernardi e Giovanni Binaghi compongono il team ufficiale italiano nel Doral Junior Golf Classic, il prestigioso torneo giovanile in programma dal 21 al 23 dicembre su vari percorsi a Miami, in Florida, e diviso in dodici fasce d’età comprese tra i sette e i 18 anni. I due azzurri competeranno nella categoria Boys 14-15 anni sul tracciato del Golden Palm in un evento in cui saranno presenti tanti altri ragazzi italiani.

Tra gli altri, nella stessa categoria saranno in gara Alessandro Cesario, Giampaolo Gagliardi, Filippo Locatelli e Federico Tadini e nella categoria Boys 16-18, sul famoso percorso del Blue Monster, Giorgio Celani, Diego Emanuele Danzi, Michele Ferrero, Lorenzo Lombardozzi, Giovanni Manassero, Giovanni Cardini e Gabriele Sandrini.

Le ragazze saranno impegnate al Red Tiger. Tra le iscritte nella categoria 14-15 anni ecco Guia Vittoria Acutis, Anna Giulia Dal Lago e Vittoria Grillo. Mentre in quella 16-18 Rebecca Galasso, Giulia Foresta, Maria Eugenia Furnari, Emma Lucrezia Manzini e Olivia Cosmano. I tornei si svolgono sulla distanza di 54 buche. Il team azzurro è accompagnato da Alberto Binaghi, Commissario Tecnico Squadra Nazionale Dilettanti Maschile.

LIVESCORING

Nella foto: Liam Baldassari premiato