fbpx

Coronavirus: cancellati US Junior Amateur e Girls

Hazeltine National Golf Club
  25 Aprile 2020 News
Condividi su:

Altri due prestigiosi eventi di livello mondiale, questa volta giovanili, sono stati cancellati dal calendario per l’emergenza coronavirus: lo US Junior Amateur, in programma dal 20 al 25 luglio sul percorso dell’Hazeltine National Golf Club (nella foto) a Chaska nel Minnesota, e lo US Girls Junior che si sarebbe dovuto svolgere dal 13 al 18 luglio all’US Air Force Academy Eisenhower G.C. (Blue Course) di Colorado Springs in Colorado.

John Bodenhamer, senior managing director of Championships for the USGA, ha spiegato: “Siamo incredibilmente delusi per aver dovuto prendere tale decisione, ma il nostro obiettivo primario resta la sicurezza di tutti coloro che sono coinvolti nel gioco e nell’organizzazione. Inoltre non sarebbe stato possibile far svolgere le prequalifiche e non era praticabile l’ipotesi del rinvio a settembre oppure oltre, poiché sappiamo che le scuole riprenderanno in molte parti del nostro Paese”.

Nell’albo d’oro dei due tornei vi sono tanti nomi di giocatori divenuti ottimi professionisti. Nel maschile in primis Tiger Woods, tre titoli consecutivi (1991-1993), quindi Jordan Spieth (2009-2011) e in passato Gay Brewer (1949), Johnny Miller (1964) e David Duval (1989), per citarne alcuni. Nel femminile mostri sacri come Nancy Lopez (1972 – 1974) e Amy Alcott (1973) e più vicine a noi due ex leader mondiali quali Inbee Park (2002), campionessa olimpica, e la thailandese Ariya Jutanugarn (2011) e due tra le attuali top ten, Lexi Thompson (2009) e l’australiana Minjee Lee (2012). Nel 2016 la gara maschile è stata appannaggio del fratello Min Woo Lee, unico caso nella storia di due fratelli arrivati allo stesso traguardo nei due eventi.