fbpx

Copa Sotogrande: l’Italia sale in quarta posizione

Francesco Donaggio
  19 Aprile 2018 News
Condividi su:

L’Italia (Francesco Donaggio, Gianmarco Manfredi, Jacopo Albertoni, Giovanni Manzoni) si è portata dal 12° al quarto posto con 450 (231 219, +18) colpi, alla pari con la Spagna, nel secondo giro della Copa RCG Sotogrande – Campeonato Europeo de Naciones che si sta svolgendo sul percorso del Real Club de Golf de Sotogrande a Sotogrande, nei pressi di Cadice in Spagna.

Ha allungato ulteriormente il passo l’Inghilterra (426 – 209 217, -6), unica compagine sotto par, che ha portato il suo vantaggio a 21 colpi sull’Irlanda e sulla Francia, seconde con 447 (+15). In sesta posizione con 451 (+19) la Germania e in settima con 452 (+20) Olanda e Danimarca.

La classifica individuale è specchio fedele di come stanno andando le cose con due inglesi ai primi due posti, Gianmarco Petrozzi, leader con 140 (69 71, -4), e Todd Clements, secondo con 142 (-2), e con Jordan Matthew, quarto con 147 (+3), affiancato da Giovanni Manzoni (74 73), risalito dalla 12ª piazza, e dal danese Rasmus Neergaard-Petersen. Terzo con 146 (+2) lo spagnolo Angel Hidalgo.

Hanno recuperato anche gli altri tre azzurri: Francesco Donaggio (nella foto), da 51° a 10° con 149 (79 70, +5), Jacopo Albertoni, da 39° a 32° con 154 (78 76, +10), e Gianmarco Manfredi, da 62° a 51° con 158 (81 77, +14). Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche. Accompagna la squadra italiana il tecnico Alberto Binaghi.

 

I RISULTATI