fbpx

Chantilly U14 Trophy: un bell’inizio degli azzurri

Il team azzurro
  24 Aprile 2019 News
Condividi su:

Un bell’inizio per i giovanissimi azzurri impegnati nello Chantilly International U14 Trophy, che si sta svolgendo sul percorso del Chantilly Golf Club (par 71) a Vineuil-Saint-Firmin in Francia., dove sono nelle prime posizioni sia nelle gare individuali che in quella a squadre

Nel torneo maschile Riccardo Tosi è al secondo posto con 72 (+1) colpi e Marco Florioli al sesto con 73 (+2). E’ a comando con 70 (-1) il francese Ilan Hadjaj, mentre Tosi è affiancato da Jake Antoun, Hugo Duquaine e da Arthur Carlier. Partecipano a titolo personale Luca Memeo, 25° con 77 (+7), Filippo Ciuffoletti, 33° con 78 (-7) e Gabriele Costanzo 45° con 81 (+10).

Nel campionato femminile Martina Fiorini è ottava con 77 (+6) e Federica Rossi 22ª con 81 (+10). Al vertice con 71 (par) le transalpine Valentine Delon e Quiterie Guignard, seguite con 73 (+2) da Inès Archer e da Maylis Lamoure.

Nella classifica a squadre, desunta dai risultati dei team maschili e femminili (tre score su quattro), l’Italia è al secondo posto con 222 (+9) colpi preceduta con 219 (+3) dalla Francia. In terza posizione il Belgio con 223 (+10), in quarta la Svizzera con 226 (+13) e in quinta la Repubblica Ceca con 234 (+21). l tornei si disputano sulla distanza di 36 buche. Accompagnano le due compagini azzurre Alain Vergari e Stefano Sardi.

Nella foto: da sinistra, Stefano Sardi, Martina Fiorini, Federica Rossi, Marco Florioli, Riccardo Tosi, Alain Vergari.

I RISULTATI