fbpx

Challenge Tour: primo titolo per Van Meijel, terzo Laporta

Lars Van Meijel
  29 Settembre 2019 News
Condividi su:

Francesco Laporta ha offerto una bella prova terminando terzo con 274 (67 71 70 66, -14) colpi nell’Hopps Open de Provence, dove è rimasto in corsa per il titolo fino alle ultime battute.

Si è imposto con 272 (69 67 69 67, -16) il 24enne olandese Lars Van Meijel, che ha sorpassato in extremis il tedesco Sebastian Heisele, secondo con 273 (-15), dopo una decisa rimonta sottolineata da un 65 (-7). Laporta è stato affiancato dallo spagnolo Sebastian Garcia Rodriguez, cugino di Sergio Garcia, e hanno occupato la quinta piazza con 275 (-13) il polacco Adrian Meronk, il francese Robin Roussel e il canadese Aaron Cockerill, che affiancava Van Meijel in vetta dopo tre turni insieme al francese Antoine Rozner, nono con 277 (-11). Al 62° posto con 288 (69 73 69 77, par) Edoardo Raffaele Lipparelli.

Van Meijel (nella foto) ha avuto partita vinta con cinque birdie, senza bogey, per il 67 (-5) e ha ricevuto un assegno di 32.000 euro su un montepremi di 200.000 euro.

Laporta , che ha fatto un buon passo avanti nella corsa alla ‘carta, per l’European Tour 2020, ha segnato un 66 (-6) con sette birdie e un bogey. Sono usciti al taglio Lorenzo Scalise, 83° con 146 (75 71), e Federico Maccario 116° con 152 (80 72, +8).

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube