fbpx

Challenge Tour: in Kenya Lorenzo Gagli al quinto posto

Lorenzo Gagli
  23 Marzo 2018 News
Condividi su:

Lorenzo Gagli, replicando il 68 (-3) del primo giro, è salito con 136 (-6) colpi dal 15° al quinto posto nel Barclays Kenya Open, il torneo che ha aperto la stagione del Challenge Tour sul percorso del Muthaiga GC (par 71), a Nairobi in Kenya. E’ rimasto in gara con l’ultimo punteggio utile Alessandro Tadini, 60° con 143 (70 73, +1), mentre sono usciti Francesco Laporta, 74° con 144 (69 75, +2), e Federico Maccario, 97° con 146 (73 73, +4).

E’ salito in vetta con 132 (67 65, -10) il tedesco Max Schmitt che ha lasciato a due colpi il norvegese Kristian Krogh Johannessen. In terza posizione con 135 (-7) gli svedesi Sebastian Soderberg e Simon Forsstrom e in quinta, insieme a Gagli, anche il sudafricano Justin Walters, lo svedese Anton Karlsson e gli inglesi Ben Evans e Max Orrin, quest’ultimo leader dopo un turno insieme allo scozzese Ross Kellett, sceso sulla 15ª piazza con 138 (-4) dopo un 73 (+2).

Max Schmitt, 20 anni e alla prima stagione nel circuito, ha infilato sette birdie contro un bogey per il 65 (-6). Lorenzo Gagli (nella foto) ha girato con un eagle, due birdie e un bogey e Alessandro Tadini con un birdie e tre bogey per il 73. Per Francesco Laporta 75 (+4) colpi con quattro birdie, due bogey e tre doppi bogey e per Federico Maccario 73 con tre birdie, tre bogey e un doppio bogey. Consistente il montepremi di 500.000 euro con prima (80.000 euro) e seconda moneta (55.000 euro) che possono far subito indirizzare l’annata nel verso giusto.

 

I RISULTATI