fbpx

Challenge Tour: in Svizzera Andrea Perrino terzo

  13 Luglio 2012 News
Condividi su:

Andrea Perrino (nella foto) è al terzo posto con 135 (69 66, -7) colpi, dopo un ottimo giro in 66 (-5, con sette birdie e due bogey) che gli ha permesso di recuperare sedici posizioni nel Credit Suisse Challenge (Challenge Tour) in svolgimento sul tracciato del Golf Sempachersee (par 71), a Lucerna in Svizzera. Il toscano, che è alla pari con l’inglese Luke Goddard e con il francese Alexandre Kaleka, rende un colpo ai due nuovi leader con 134 (-8), il finlandese Janne Mommo (69 65) e il gallese Garry Houston (69 65). Al sesto posto con 136 (-6) il transalpino Gary Stal, lo spagnolo Agustin Domingo, l’inglese James Busby e il danese Joachim B. Hansen, in vetta dopo un giro.

 

Sono rimasti in gara Matteo Delpodio, 25° con 139 (71 68, -3), Alessandro Tadini, 38° con 140 (70 70, -2), e Nino Bertasio, 50° con 141 (71 70, -1), e sono usciti al taglio Domenico Geminiani, 62° con 142 (par) e fuori per un colpo, Nicolò Ravano e Benedetto Pastore, 96.i con 144 (+2), Andrea Maestroni, 106° con 145 (+3), e Marco Crespi, 135° con 149 (+7).

 

Ha detto Andrea Perrino, rimasto a lungo leader in club house: "Sto giocando veramente bene. Oggi ho centrato i fairways e ho compensato gli errori fatti ieri col putter. Peccato il  bogey alla buca nove che potevo tranquillamente evitare, ma ci sono tutte le premesse per far bene in questo torneo. E’ di grande stimolo trovarmi in alto nella graduatoria, ma ora penserò soltanto a rilassarmi in vista di un altro giro impegnativo". Il montepremi è di 160.000 euro con prima moneta di 25.600 euro.   I risultati