fbpx

Challenge: in Spagna partono bene Di Nitto e Scalise

Scalise Lorenzo
  11 Novembre 2020 News
Condividi su:

Buona partenza di Enrico Di Nitto e di Lorenzo Scalise, settimi con 70 (-2) colpi nell’Andalucía Challenge de Cádiz, dove è al vertice con 66 (-6) l’irlandese Niall Kearney. È il penultimo torneo stagionale del Challenge Tour che si sta disputando alll’Iberostar Real Club de Golf Novo Sancti Petri (par 72), a Cadice, dove si è svolto il precedente Andalucía Challenge de España.

La gara definirà i primi 45 classificati nell’ordine di merito che poi andranno a disputare il Challenge Tour Grand Final (19-22 novembre) al T-Golf & CC nell’isola di Maiorca, sempre in Spagna. Di Nitto, 52° nell’ordine di merito, ha ottime possibilità di entrare nei 45, ma anche se con opportunità diverse possono ancora sperare Scalise (64° OM) e gli altri due italiani in campo, Aron Zemmer (56° OM), 28° con 72 (par), e Federico Maccario (63° OM), 62° con 75 (+3).

Kearney, 32enne di Dublino, senza titoli sul circuito, ha realizzato un eagle e quattro birdie che gli hanno concesso due colpi di vantaggio sullo spagnolo Jacobo Pastor (68, -4) e tre su un gruppetto composto dal finlandese Roope Kakko, dal tedesco John Allen e da altri due iberici, Alfredo Garcia Heredia e Manuel Elvira (69, -3).

Enrico Di Nitto ha segnato quattro birdie e due bogey, Scalise (nella foto) cinque birdie e tre bogey, Zemmer tre birdie e altrettanti bogey e Maccario tre birdie e sei bogey. Il montepremi è di 200.000 euro.

I RISULTATI