fbpx

Challenge: in Irlanda del Nord Laporta può provarci

Laporta Francesco
  17 Agosto 2019 News
Condividi su:

Francesco Laporta, terzo con 202 (68 66 68, -8) colpi, parteciperà alla volata finale per il titolo nell’ISPS Handa World Invitational Men/Women, torneo innovativo proposto dal Challenge Tour in cui gareggiano sugli stessi percorsi uomini e donne in due eventi separati, ma che grazie a partenze appositamente studiate possono essere seguite in contemporanea dagli spettatori. Si gioca sui due tracciati del Galgorm Castle Golf Club (par 70 uomini, par 73 donne) e del Massereene Golf Club (par 70 uomini, par 72 donne), a Galgorm Parks, nei pressi di Ballymena nell’Irlanda del Nord.

Il pugliese (nella foto), che ha girato in 68  colpi (-2, quattro birdie, due bogey), è affiancato dall’inglese Jack Senior e ha un colpo di ritardo dai due leader con 201 (-9), l’inglese Todd Clements (67 66 68) e il francese Damien Perrier (66 69 66), che lo ha raggiunto nel terzo turno. In quinta posizione con 204 (-6) l’inglese Jordan Wrisdale e in sesta con 205 (-5), e anche loro in grado di competere per il successo, gli svedesi Jacob Glennemo e Oscar Lengden, gli olandesi Darius Van Driel e Rowin Caron, lo scozzese Calum Hill, il tedesco Motitz Lampert e l’inglese Mattew Baldwin.

Degli altri italiani Enrico Di Nitto 33° con 210 (68 72 70, par), ha superato il secondo taglio dopo 54 buche, mentre sono usciti Lorenzo Scalise 38° con 211 (69 72 70, +1), Andrea Saracino 44° con 212 (72 69 71, +2) e il dilettante Andrea Romano 59° con 215 (73 66 76, +5). Erano andati fuori dopo 36 buche Jacopo Vecchi Fossa, 140° con 147 (72 75, +7), Michele Cea, 163° con 149 (75 74, +9), e Michele Ortolani, 169° con 150 (73 77, +10).

Nel torneo femminile è rimasta da sola al comando con 208 (70 71 67, -10) la nordirlandese Stephanie Meadow che precede di quattro colpi l’inglese Eleanor Givers (212, -6). In terza posizione con 213 (-5) le tedesche Olivia Cowan e Laura Fuenfstueck, l’irlandese Leona Maguire e l’inglese Charley Hull. Il montepremi è di 250.000 dollari per ciascuno dei due eventi.

I RISULTATI