fbpx

Challenge: in Belgio Dale Whitnell brucia Laurie Canter

Dale Whitnell
  01 Settembre 2019 News
Condividi su:

Primo successo sul circuito per l’inglese Dale Whitnell che dopo aver concluso il KPMG Trophy con 261 (70 64 64 63, -23) colpi, alla pari con il connazionale Laurie Canter (261 – 65 67 63 66), lo ha superato con un birdie alla seconda buca di spareggio.

Sul percorso del Millennium Golf (par 71), a Paal in Belgio, Whitnell, 31enne di Colchester, ha raggiunto l’avversario con un 63 (-8, nove birdie, un bogey), che era in testa dopo tre turni insieme a Richard Mansell, poi quinto con 263 (.21) insieme al tedesco Jonas Kolbing, e a Ross McGowan, ottavo con 265 (-19), stesso score del sudafricano Bryce Easton. Al terzo posto e fuori dal playoff per un colpo, lo svedese Christofer Blomstrand e l’inglese Jack Senior (282, -22).

Sono usciti al taglio i quattro italiani in gara: Andrea Saracino (67 71) e Stefano Mazzoli (68 70), alla prima gara da pro, 75.i con 138 (-4) e out per un colpo, Federico Maccario, 88° con 139 (70 69, -3), e Matteo Manassero, 132° con 143 (69 74, +1).

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube