fbpx

Carrys Trophy: Mazzoli quinto

  25 Luglio 2014 News
Condividi su:

Stefano Mazzoli (nella foto) ha ottenuto un gratificante quinto posto con 295 colpi (71 78 72 74, +7) nell’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy, conclusosi sul tracciato del Moor Park Golf Club (par 72), a Rickmansworth in Inghilterra. Buone anche le prestazioni di Edoardo Raffaele Lipparelli (77 72 75 74) e di Federico Zuckermann (70 76 77 75), 12.i con 298 (+10), e di Costantino Peruzzi (76 76 76 72) e di Teodoro Soldati (75 79 72 74), 23.i con 300 (+12). Ha vinto con 288 colpi (71 75 72 70, par) l’inglese Haydn McCullen che dopo aver terminato la gara alla pari con il connazionale Bradley Moore (288 – 73 71 73 71) lo ha poi superato alla prima buca di spareggio. Al terzo posto con 293 (+5) George Gardner, al quarto con 294 (+6) Jamie Dick e al quinto, insieme a Mazzoli, anche Harry Hall. Nella Nations Cup si è imposta con 289 (144 145, +1) colpi Inghilterra 1. In seconda posizione Inghilterra 2 (291, +3), in terza Italia 1 (Lipparelli, Soldati, Zuckermann) con 293 (145 148, +5) e in quarta Italia 2 (Fortini, Mazzoli, Peruzzi) con 299 (147 152, +11).  Non ha superato il taglio Giacomo Fortini, 61° con 155 (79 76, +11). Ha accompagnato gli azzurri l’allenatore Marco Soffietti. Terzo giro – Stefano Mazzoli, ottavo con 221 (71 78 72, +5) si è collocato tra i top ten nel terzo turno dell’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy, che termina sul tracciato del Moor Park Golf Club (par 72), a Rickmansworth in Inghilterra. Sono in alta graduatoria anche Federico Zuckermann, 13° con 223 (70 76 77, +7), e Edoardo Raffaele Lipparelli, 16° con 224 (77 72 75, +8), e navigano nella zona centrale Teodoro Soldati, 27° con 226 (75 79 72, +10), e Costantino Peruzzi, 36° con 228 (76 76 76, +12). Nuovo leader con 217 colpi è Bradley Moore (73 71 73, +1), davanti ad Haydn McCullen e all’austriaco Christoph Pelzmann, secondi con 218 (+2), e a George Gardner, quarto con 219 (+3), che era in vetta dopo due turni. Nella Nations Cup si è imposta con 289 (144 145, +1) colpi Inghilterra 1. In seconda posizione davanti a Inghilterra 2 (291, +3), in  terza  Italia 1 (Lipparelli, Soldati, Zuckermann) con 293 (145 148, +5) e in quarta Italia 2 (Fortini, Mazzoli, Peruzzi) con 299 (147 152, +11).  Accompagna gli azzurri l’allenatore Marco Soffietti. Secondo giro – Nell’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy, sul tracciato del Moor Park Golf Club (par 72), a Rickmansworth in Inghilterra,  hanno perso qualche posizione, ma sono rimasti in alta classifica Federico Zuckermann, sesto con 146 (70 76, +2), e Stefano Mazzoli, 15° con 149 (71 78, +5), raggiunto da Edoardo Raffaele Lipparelli (149 – 77 72). Hanno superato il taglio, che ha lasciato in gara 60 concorrenti, Costantino Peruzzi, 36° con 152  colpi (76 76, +8), e Teodoro Soldati, 52° con 154 (75 79, +10), mentre è uscito Giacomo Fortini, 61° con 155 (79 76, +11). Nuovo leader è George Gardner con 143 (71 72, -1), unico concorrente sotto par, seguito con 144 (par) da Bryan Teoh, Bradley Moore, Jamie Dick e George Mullins, un vetta dopo un turno. Nella Nations Cup si è imposta con 289 (144 145, +1) colpi Inghilterra 1 davanti a Inghilterra 2 (291, +3). In terza posizione Italia 1 (Lipparelli, Soldati, Zuckermann) con 293 (145 148, +5) e in quarta Italia 2 (Fortini, Mazzoli, Peruzzi) con 299 (147 152, +11).  Accompagna gli azzurri l’allenatore Marco Soffietti. Primo giro – Bella partenza di Federico Zuckermann, terzo con 70 (-2) colpi, e di Stefano Mazzoli, quinto con 71 (-1), nell’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy, che si sta svolgendo sul tracciato del Moor Park Golf Club (par 72), a Rickmansworth in Inghilterra. E’ al comando con 68 (-4) George Mullins, che ha due colpi di margine sul gruppetto di Zuckermann comprendente Jamie Dick e Gian Marco Petrozzi, mentre Mazzoli ha la compagnia di George Gardner, Marcus Sewell, Haydn McCullen e dell’austriaco Christoph Pelzmann. E’ al 25° posto con 75 (+3) Teodoro Soldati e sono poco dietro Costantino Peruzzi, 35° con 76 (+4), ed Edoardo Raffaele Lipparelli, 48° con 77 (+5). E’ oltre la linea del taglio, che dopo 36 buche lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto, Giacomo Fortini, 77° con 79 (+7). Dopo il primo dei due giri validi per la Nations Cup Italia 1 (Lipparelli, Soldati, Zuckermann) è in seconda posizione con 145 (+1), alla pari con Inghilterra 2. In vetta Inghilterra 1 con 144 (par) e al quarto posto con 147 (+3) Italia 2 (Fortini, Mazzoli, Peruzzi). Accompagna gli azzurri l’allenatore Marco Soffietti. Prologo – Sei azzurri prendono parte all’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy ( 22 al 25 luglio) sul tracciato del Moor Park Golf Club, a Rickmansworth in Inghilterra. Sono: Giacomo Fortini, Edoardo Raffaele Lipparelli, Stefano Mazzoli, Costantino Peruzzi, Teodoro Soldati e Federico Zuckermann, che saranno assistiti dall’allenatore Marco Soffietti. La gara si disputa sulla distanza di 72 buche medal, con taglio dopo 36 che lascherà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto.