fbpx

Carris Trophy: Gregorio De Leo balza al comando

Gregorio De Leo
  26 Luglio 2018 News
Condividi su:

Gregorio De Leo (207 – 69 73 65, -9) con un gran balzo dal settimo posto, grazie a un parziale di 65 (-7) colpi, si è portato al comando dell’English Boys U18 Open Amateur Stroke Play Championship/The Carris Trophy, che si sta disputando al Fulford Golf Clubs (par 72) di York in Inghilterra.

A un giro dal termine l’azzurro precede di due colpi l’inglese Barclay Brown (209, -7) e di sei altri due inglesi, Matthew Freeman e Josh Hill (213, -3). Sono scesi dalla prima alla nona posizione con 216 (par) Alessio Battista (72 68 76) e Simone Armando Colozza (71 69 76) dove hanno la compagnia di Filippo Celli (72 71 73) e di Pietro Bovari (73 70 73). Al 20° posto con 218 (+2) Dylan De Prosperis (71 75 72) e Kevin Latchayya (72 74 72), al 33° con 220 (73 75 72, +4) Riccardo Leo, al 39° con 221 (+5) Andrea Romano (76 71 74) e Pier Francesco De Col (72 73 76) e al 58° con 229 (76 71 82, +13) Gianmarco Manfredi. Si è ritirato Luca Civello.

Non sono entrati tra i 63 concorrenti ammessi ai due turni conclusivi Matteo Cristoni (76 74) e Massimiliano Campigli (71 79), 64.i con 150 (+6), Andrea Huber, 121° con 157 (83 73, +12), Thomas Pfoestl, 125° con 157 (76 81, +13), e Lorenzo Bruzzone, 138° con 178 (91 87, +34). Accompagnano il team azzurro gli allenatori Giorgio Grillo e Marco Soffietti.

 

I RISULTATI