fbpx

Campionati a Squadre U18 a Royal Park, Ambrosiano e Terre dei Consoli

  10 Settembre 2015 News
Condividi su:

 I team dI Royal Park I Roveri e dell’Ambrosiano (nelle foto) hanno vinto rispettivamente i Campionati Nazionali Ragazzi e Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, mentre quello di Terre dei Consoli si è imposto nel Torneo di Qualifica Ragazzi a Squadre.   Nel Campionato Nazionale Ragazzi, al Golf Club Le Pavoniere, il Royal Park I Roveri (Riccardo Leo 68 73 70, Andrea Ferraris (85) 74 72, Pier Francesco De Col 77 (80) (85), Zenjiro Matsui 79 71 74) ha preso il comando nel secondo giro e poi ha allungato il passo concludendo con 658 colpi (224 218 218) sotto la spinta di Riccardo Leo, reduce dal successo  nell’Italian International U16 a Biella e che ha realizzato il miglior score totale (211 colpi) tra tutti i concorrenti, ma che ha anche avuto l’ottima collaborazione dei compagni. Al secondo posto Torino (672), in vetta dopo un giro, al terzo Verona (677), quindi Modena (678), Monticello (682), Parco di Roma e Lignano (690). Solo 14.i con 711 i campioni in carica di Asolo.   Tra le 36 compagini ammesse di diritto alla gara sono retrocesse nel Torneo di Qualifica le ultime quindici in graduatoria, nell’ordine: Cosmopolitan (733), Castello di Tolcinasco, Franciacorta e Ambrosiano (739), Cervia (740), Garlenda (741), Villa Condulmer (759), Castelconturbia (760), Roma Acquasanta e Des Iles Borromées (763), Rapallo (774), Cherasco (776), Udine (782), Torrazzo (817) e Le Pavoniere (870).   Nel Campionato Nazionale Ragazze (47 team al via), al Circolo Golf Firenze Ugolino, emozioni fino all’ultima buca e sorpasso in volata dell’Ambrosiano ai danni delle campionesse uscenti di Margara. Le lombarde (Alessia Nobilio 68 72 78, Maeve Rossi (79) (79) (78), Clara Manzalini 79 72 71) hanno avuto la meglio con 440 colpi (147 144 149), uno solo di margine sulle tenacissime avversarie. Distacchi di rilievo per le altre formazioni: Padova (453), Villa Condulmer (455), Ca’ Amata (465), Montecchia (467), Firenze Ugolino (470), Varese (472), Monticello (474), Sant’Anna e Verona (476).   Infine nel Torneo di Qualifica Ragazzi (38 squadre partecipanti)  all’UNA Poggio dei Medici Golf Club, corsa di testa e conclusione vittoriosa con 445 colpi (151 144 150) per Terre dei Consoli (Jacopo Albertoni 80 74 (78), Kristian Svendsen (82) (74) 74, Giulio Marinelli 71 70 76). I laziali hanno acquisito il diritto a disputare l’anno prossimo il Campionato insieme alle altre quattordici squadre che li hanno seguiti in graduatoria: Bogogno (461), Arzaga (468), Zoate e Alpino (470), Golf Nazionale (474), Trieste (475), Barolo (476), Matilde di Canossa e Carimate (481), Bellosguardo (483), Brianza (484), Siracusa (488), Villa d’Este (489) e Le Fonti (490).   Secondo giro – Si concludono con la disputa del terzo giro i Campionati Nazionali Ragazzi e Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino e il Torneo di Qualifica Ragazzi a Squadre.   Nel Campionato Nazionale Ragazzi, al Golf Club Le Pavoniere, è passato a condurre con 442 colpi (224 218) il team del Royal Park I Roveri (Riccardo Leo 68 73, Andrea Ferraris (85) 74, Pier Francesco De Col 77 (80), Zenjiro Matsui 79 71), che ha sorpassato Torino (451). Al terzo posto Verona (457), quindi Modena (462), Monticello (463), Ca’ Amata (465), Olgiata (469), Parco di Roma (470), Montecchia e Lignano (471). Nessuna chance di difendere il titolo per Asolo, 13° con 480. Alla gara prendono parte tutte le 36 compagini aventi diritto e per la graduatoria sono validi tre score su quattro giornalieri. Al termine le formazioni classificate dal 22° al 36° posto retrocederanno nel Torneo di Qualifica.   Nel Campionato Nazionale Ragazze (47 team al via), al Circolo Golf Firenze Ugolino, sono salite dal terzo al primo posto con 288 (148 140) le campionesse uscenti di Margara (Karla Camila Vigliotta 74 69, Charlotte Cattaneo (85) (89), Federica Torre 74 71). Hanno un margine di tre colpi sull’Ambrosiano (291) e di ben dieci su Villa Condulmer (301). Seguono Padova (307), Ca’ Amata (309), Firenze Ugolino e Garlenda (314), Sant’Anna (315), Montecchia e Verona (316). Validi per la graduatoria due punteggi su tre giornalieri.   Infine nel Torneo di Qualifica Ragazzi. all’UNA Poggio dei Medici Golf Club, ha mantenuto la leadership con 295 colpi (151 144) la compagine di Terre dei Consoli (Jacopo Albertoni 80 74, Kristian Svendsen (82) (74), Giulio Marinelli 71 70) che ha ipotecato la vittoria. Molto distaccate le altre squadre, nell’ordine Bogogno (310), Alpino (316), Zoate (317), Golf Nazionale e Barolo (318), Arzaga  (319), Trieste e Parco di Firenze (320) e Siracusa (321). In campo 38 compagini delle quali le prime quindici in classifica accederanno al Campionato 2016. Per la graduatoria sono presi in considerazione due score su tre giornalieri.   Primo giro – Sono iniziati i Campionati Nazionali Ragazzi e Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino e il Torneo di Qualifica Ragazzi a Squadre, tutti sulla distanza di 54 buche.   Nel Campionato Nazionale Ragazzi, al Golf Club Le Pavoniere, conduce con 223 colpi Torino (Edoardo Tamburelli (82), Massimiliano Campigli 76, Luca Gaido 73, Lorenzo Bruzzone 74) con un colpo di vantaggio su Royal Park I Roveri e su Verona (224). Seguono Monticello  (230), Ca’ Amata (234), Parco di Roma (235), Biella (236), Olgiata (237), Modena e Asiago (239). In pesante ritardo i campioni uscenti di Asolo, 15.i con 247. Alla gara prendono parte tutte le 36 compagini aventi diritto e per la graduatoria sono validi tre score su quattro giornalieri. Al termine le formazioni classificate dal 22° al 36° posto retrocederanno nel Torneo di Qualifica.   Nel Campionato Nazionale Ragazze (47 team al via) al Circolo Golf Firenze Ugolino, subito al proscenio le squadre favorite, E’ al comando con 146 Ca’ Amata (Giulia Zanusso 72, Victoria Dolfo (84), Anna Zanusso 74), ma sono a ridosso Ambrosiano (147), le campionesse uscenti di Margara (148), Villa Condulmer (150) e Padova (152), Poco dietro, ma in grado di recuperare, Verona (153), Firenze (155), Molinetto (156), Garlenda (157) e Sant’Anna (158). Validi per la graduatoria due punteggi su tre giornalieri.   Al Torneo di Qualifica Ragazzi. all’UNA Poggio dei Medici Golf Club, dove l’obiettivo delle 38 compagini in gara, vittoria a parte, è soprattutto quello di occupare una delle prime quindici posizioni in classifica per accedere a Campionato 2016, è al comando con 151 colpi Terre dei Consoli (Jacopo Albertoni 80, Kristian Svendsen (82), Giulio Marinelli 71). A tre lunghezze Parco di Firenze (154), quindi Zoate, Golf Nazionale e Alpino (157), Siracusa (159), Bogogno, Arzaga, Carimate e Trieste (160). Per la graduatoria sono presi in considerazione due score su tre giornalieri.   Prologo – Sono ai nastri di partenza i Campionati Nazionali Ragazzi e Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, rispettivamente sui percorsi del Golf Club Le Pavoniere e del Circolo Golf Firenze Ugolino (nella foto), e il Torneo di Qualifica Ragazzi a Squadre all’UNA Poggio dei Medici Golf Club. Si svolgono dall’8 al 10 settembre, tutti sulla distanza di 54 buche. Nel Campionato Nazionale Ragazzi saranno al via i team (quattro giocatori) dei 36 circoli ammessi di diritto: Ambrosiano, Asiago, Asolo, Bergamo, Biella, Ca’ Amata, Castelconturbia, Castelgandolfo, Castello di Tolcinasco, Cervia, Cherasco, Colli Berici, Cosmopolitan, Cus Ferrara, Des Iles Borromées, Firenze, Franciacorta, Garlenda, Lignano, Milano, Modena, Molinetto, Montecchia, Monticello, Olgiata, Parco di Roma, Le Pavoniere, Pustertal, Rapallo, Roma Acquasanta, Royal Park I Roveri, Torino, Torrazzo, Udine, Verona e Villa Condulmer.   Difende il titolo Asolo che schiererà tre dei vincitori dello scorso anno, Julien Paltrinieri, Edoardo Zorzetto e Alfredo Bianchin, mentre Nicola De Vecchi sostituirà Alberto Ascari. Tra le compagini più agguerrite nella corsa al titolo Montecchia, che potrà contare su Guido Migliozzi, Royal Park I Roveri, che avrà in squadra Riccardo Leo, reduce dal successo nel Reply Italian International Under 16/Trofeo Teodoro Soldati, Parco di Roma, Modena e Torino, per citarne alcune. Per la classifica saranno validi tre score su quattro giornalieri. Le compagini classificate dal 22° al 36° posto retrocederanno nel Torneo di Qualifica.   Al Campionato Nazionale Ragazze sono iscritte 47 squadre di tre elementi, sul massimo di 48 previste dal regolamento. Proverà a bissare il successo della scorsa stagione il terzetto di Margara che conterà ancora su Karla Camila Vigliotta e su Federica Torre, mentre Charlotte Cattaneo sarà al posto di Federica Bragone. Anche in questo caso sono numerose le formazioni in grado di competere per il titolo tra le quali ricordiamo quelle dell’Ambrosiano, di Padova, di Villa Condulmer, di Montecchia e di Ca’ Amata. Validi per la graduatoria due punteggi su tre giornalieri.   Al Torneo di Qualifica Ragazzi parteciperanno 38 squadre di tre giocatori, che avranno quanto meno l’obiettivo di centrare uno dei primi quindici posti della classifica che darà diritto d’accesso al Campionato 2016. Per la graduatoria saranno presi in considerazione due score su tre giornalieri. Risultati ragazzi Risultati ragazze Risultati qualifica