fbpx

BMW PGA: scatta Luke Donald F. Molinari 8°, Colombo 13°

  26 Maggio 2012 News
Condividi su:

Francesco Molinari è all’ottavo posto con 212 colpi (68 70 74, -4) dopo il terzo giro del BMW PGA Championship, torneo dell’European Tour quasi equiparato a un major che si sta svolgendo sul percorso del Wentworth Club (par 72), a Virginia Water in Inghilterra, e dove è passato a condurre l’inglese Luke Donald con 205 (68 68 69, -11). Con una bella prestazione e un 71 (-1) Federico Colombo si è portato dal 39° al 13° posto con 214 (69 74 71, -2), e ha perso qualcosa Francesco Molinari, da 14° a 19° con 215 (69 70 76, -1). In regresso anche Matteo Manassero, da 39° a 50° con 220 (74 69 77, +4).

 

Luke Donald ha condotto un giro in 69 colpi (-3, con quattro birdie e un bogey), non ha giocato benissimo, ma è stato bravo a contenere i danni soprattutto nel finale. Molto probabilmente al termine del torneo sarà nuovamente in vetta alla classifica mondiale, sorpassando ancora il nordirlandese Rory McIlroy, nell’occasione uscito al taglio: infatti per mancare l’obiettivo dovrebbe terminare dopo l’ottavo posto, cosa che appare assai improbabile. Piuttosto si prevede un bel duello finale con il connazionale Justin Rose, secondo con 207 (67 71 69, -9), mentre sembra difficile che qualche altro possa inserirsi tra i due. L’irlandese Peter Lawrie, infatti, è terzo a quattro colpi (209, -7) e sono al quarto posto con 211 (-5) lo scozzese Paul Lawrie e i sudafricani Ernie Els, Branden Grace e Richard Sterne, tutti giocatori di classe, ma a sei colpi le chances sono ben poche. E’ uscito di scena l’inglese James Morrison, leader dopo due giri, e sceso in 11ª posizione con 213 (-3), travolto dalla pressione e da un 81(+9). Sono poco oltre lo spagnolo Alvaro Quiros, 13° con 214 (-2), l’inglese Lee Westwood, 19° con 215 (+1), il tedesco Martin Kaymer, 25° con 216 (par), e l’iberico Miguel Angel Jimenez, 29° con 217 (+1). Francesco Molinari, sesto dopo due turni, ha segnato due bogey nelle prime sei buche e non è più riuscito a recuperare percorrendo tutte le altre in par (74, +2); Colombo ha commesso un errore alla buca 10, poi ha rimediato con due birdie in extremis; per Edoardo Molinari due birdie, quattro bogey, e un doppio bogey (76, +4); per Manassero tre birdie, sei bogey e un doppio bogey (77. +5). Non hanno superato il taglio, caduto a 145 (+1), Andrea Pavan, 83° con 147 (74 73, +3), e Lorenzo Gagli, 126° con 151 (72 79, +7). Il montepremi è di 4.500.000 euro dei quali 750.000 andranno a vincitore.

 

Il torneo su Sky – Il giro finale del BMW PGA Championship sarà teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky con collegamento domani, domenica 27 maggio, dalle ore 15 alle ore 19 sui canali Sky Sport 3 e Sky Sport 3 HD. Repliche: domenica 27, dalle ore 20,45 (Sky Sport 3 e HD); lunedì 28, dalle ore 0,30 (Sky Sport Extra HD). Commento di Silvio Grappasonni e Nicola Pomponi.   I risultati