fbpx

BGT:nel Cantabria Nestares Vittoria Valvassori 18ª

  13 Ottobre 2012 News
Condividi su:

Vittoria Valvassori (nella foto) si è classificata al 18° posto con 150 colpi (76 74, +6) nel BGT-Cantabria Nestares, sesta delle sette prove in cui si articola il circuito femminile spagnolo Banesto Golf Tour che si è disputata al Campo de Golf Nestares (par 72), nella città da cui il circolo prende il nome.

Ha vinto la francese Marion Ricordeau (141 – 69 72, -3) che ha concluso il torneo alla pari con l’iberica Maria Hernandez (72 69) e poi l’ha superata nello spareggio. Al terzo posto con 142 (-2) la spagnola Carmen Alonso, leader dopo un turno, al quarto con 143 (-1) l’olandese Marjet Van der Graaff, al quinto con 144 (par) altre due iberiche, Laura Cabanillas e Maria Beautell. Solo settima piazza con 145 (+1) per la favorita Raquel Carriedo, tre titoli nel Ladies European Tour e prima spagnola a disputare la Solheim Cup. Alla Ricordeau sono andati 6.000 euro su un montepremi di 20.000 euro. Primo giro – Vittoria Valvassori è al 23° posto con 76 (+4) colpi nel BGT-Cantabria Nestares, torneo del circuito femminile spagnolo Banesto Golf Tour che si sta disputando al Campo de Golf Nestares (par 72), nella città da cui il circolo prende il nome. E’ in vetta con 68 (-4) l’iberica Carmen Alonso, davanti alla francese Marion Ricordeau (69, -3) e a un quartetto con 71 (-1) formato dalle spagnole Maria Beautell, Laura Cabanillas, Tania Elosegui e Virginia Espejo. In ritardo l’altra iberica Raquel Carriedo, tre titoli nel Ladies European Tour e prima spagnola a disputare la Solheim Cup. Il montepremi è di 20.000 euro dei quali 6.000 andranno alla vincitrice. Prologo – Vittoria Valvassori sarà l’unica italiana in campo nel BGT-Cantabria Nestares (11-12 ottobre), al Campo de Golf Nestares, nella città da cui il circolo prende il nome, sesta delle sette prove in cui si articola il circuito femminile spagnolo Banesto Golf Tour. Saranno al via con chances di successo le iberiche Raquel Carriedo, Carmen Alonso, Laura Cabanillas, Tania Elosegui, Ana Larrañeta, la francese Marion Ricordeau e l’olandese Marjet Van der Graaff. Il montepremi è di 20.000 euro dei quali 6.000 andranno alla vincitrice.