fbpx

Belgian International U14: vincono Küls e Kong. Gagliardi 4/o, Italy I 2/a nella Nations-League Cup

  09 Luglio 2022 News
Condividi su:

A Lasne, in Belgio, è andato in scena sul percorso del Royal Waterloo Golf Club (par 72) il Belgian International Golf Championship for Boys & Girls U14. Nel torneo maschile si è imposto il tedesco Moritz Küls con un totale di 210 (72 69 69, -6) colpi davanti al francese Raphael Turcaud e all’olandese Youp Orsel, secondi con 213 (-3). Tra la squadra azzurra, seguita dall’Allenatore Federale Giovanni Magni e composta da Giovanni Bernardi, Simone Cavaliere, Giampaolo Gagliardi, Paolo Perrino ed Edoardo Spluga, il migliore è stato Giampaolo Gagliardi che ha chiuso in 4/a posizione con 218 (77 69 72, +2). In Top ten anche Simone Cavaliere, 6/o con 221 (75 70 76, +5). Hanno chiuso tra i migliori venti pure Giovanni Bernardi, 15/o con 225 (74 72 79, +9), ed Edoardo Spluga, 18/o con 226 (75 75 76, +10). Paolo Perrino, invece, si è piazzato 33/o con 230 (79 75 76, +14). Hanno partecipato a titolo individuale anche Pietro Imperlati, 24/o con 228 (75 76 77, +12), Filippo Bonomi, 41/o con 233 (75 76 82, +17), Emanuele Galeppini, 45/o con 234 (81 81 72, +18), e Daniel Corapi, 79/o con 250 (82 82 86, +34).

Nella gara femminile successo per la francese Alice Kong, 1/a con 216 (72 73 71, par) davanti alla spagnola Liz Siyu Hao Zhang, 2/a con 220 (+4). Ottima prestazione per Matilde Modesti, unica azzurra presente nella competizione in rosa, 5/a con 226 (75 73 78, +10).

In Belgio la Nations-League Cup è stata dominata dal team Netherlands II con 647 (220 213 214, -1) davanti al team Italy I, formato da Gagliardi, Spluga, Bernardi e Perrino, 2/o con 666 (226 216 224, +18). Italy II, composto da Simone Cavaliere, Filippo Bonomi, Emanuele Galeppini e Pietro Imperlati, si è piazzato 4/o con 672 (225 222 225, +24).

Nella foto, la squadra azzurra