fbpx

Asian: settimo centro per Gaganjeet Bhullar, 27° Tadini

Gaganjeet Bhullar
  21 Novembre 2016 News
Condividi su:

L’indiano Gaganjeet Bhullar ha vinto con 272 colpi (71 65 68 68, -16) il BANK BRI-JCB Indonesia Open (Asian Tour), che si è concluso di lunedì dopo che il quarto giro era stato sospeso con il leader avanti di due colpi sul connazionale Jeev Milkha Singh. Questi ha poi mantenuto la posizione con 275 (-13), ma raggiunto dallo statunitense Johannes Veerman e dai thailandesi Danthai Boonma e Panuphol Pittayarat . In sesta posizione con 276 (-12) l’americano Dodge Kemmer e il thailandese Chinnarat Phadungsil.

Sul percorso del Pondok Indah Golf Course (par 72), a Giacarta in Indonesia,  Alessandro Tadini , 27° con 283 colpi (69 72 71 71, -5) ha ottenuto il miglior risultato stagionale nelle sette gare a cui ha partecipato, dopo aver conseguito la ‘carta’ a inizio anno. E’ andato a premio in cinque occasioni subendo due tagli. Nel giro finale ha segnato tre birdie e due bogey per il 71 (-1).

Gaganjeet Bhullar (nella foto), 28 anni, ha ottenuto il settimo titolo nell’Asian Tour, il secondo stagionale, e ha ricevuto un assegno di 54.000 dollari su un montepremi di 300.000 dollari. Nel suo palmares anche un successo nel Challenge Tour ottenuto nel 2011 proprio in India (Gujarat Kensville Challenge).

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Instagram

[instagram-feed]

 Youtube