fbpx

Alps Tour: Nemecz in volata, noni Vecchi Fossa e Pitoni

Lukas Nemecz
  15 Agosto 2020 News
Condividi su:

L’austriaco Lukas Nemecz è stato profeta in patria e ha vinto con 199 (65 68 66 -17) colpi il Gosser Open, evento con il quale l’Alps Tour è ripartito dal percorso del GC Erzherzog (par 72), a Maria Lankowitz in Austria dopo lo stop per la pandemia.

Hanno concluso al nono posto con 203 (-13) Jacopo Vecchi Fossa (65 68 70) e Stefano Pitoni (67 69 67) e sono andati a premio anche Aron Zemmer, 17° con 205 (-11), Michele Ortolani e Giovanni Craviolo, 22.i con 206 (-10), Andrea Saracino, 26° con 207 (-9), Alessandro Grammatica, 30° con 208 (-8), Federico Zucchetti, 36° con 209 (-7) e Luca Cianchetti, 45° con 211 (-5).

Grande protagonista della gara lo spagnolo Jordi Garcia Del Moral in vetta sin dal principio, ma quando sembrava sicuro vincitore con un “-19” alla buca 14 ha avuto un improvviso black out e con tre bogey (70, -2) ha lasciato strada a Nemecz (nella foto), autore di un 66 (-6, sei birdie).

Garcia Del Moral ha condiviso la seconda posizione con l’austriaco Alexander Kopp e con i francesi Thomas Elissalde e Sebastien Grandon. In sesta con 201, -15)  l’altro austriaco Niklas Regner (am).

Hanno preso parte al torneo anche due giocatrici austriache, la forte dilettante Emma Spitz, stesso score di Cianchetti, mentre non ha superato il taglio la proette Sarah Schober, che gioca sul Ladies European Tour, 121ª con 150 (+6). Lukas Nemecz ha ricevuto un assegno di 5.800 euro su un montepremi di 40.000 euro.

I RISULTATI