fbpx

Alps Tour: in Belgio Kim sale ancora (7°)

  07 Luglio 2012 News
Condividi su:

Joon Kim, nella foto, settimo con 212 colpi (70 71 71, -1) ha guadagnato ancora terreno nel Flory Van Donck Trophy (Alps Tour), che si svolge al Golf 7 Fontaines (Le Chateau Course, par 71) a Braine-l’Alleud in Belgio. Ha mantenuto la leadership con 208 (67 68 73, -5) il belga Hugues Joannes jr, ma il suo vantaggio si è ridotto a un solo colpo sull’inglese Steven Brown e sul francese Sebastien Gros (209, -4).

 

A due lunghezze i francesi Thomas Fournier e Xavier Poncelet (210, -3). Si sono portati in alta classifica Nicolò Ravano, da 34° a 9° con 213 (72 73 68, par), e Andrea Rota, da 34° a 12° con 214 (69 76 69, +1) e sono rimasti in bassa Pietro Ricci, 28° con 218 (+5), Lorenzo Magini, Aron Zemmer e Cristiano Terragni, 32.i con 219 (+6), e Mattia Miloro, 45° con 225 (+12).

 

Sono usciti Vittorio Andrea Vaccaro e Benedetto Pastore, 46.i con 146 (+4), Claudio Viganò, Alberto Campanile e Leonardo Motta, 56.i con 147 (+5), Luca Galliano e Niccolò Quintarelli, 70.i con 148 (+6), Giacomo Tonelli e Yuri Tadiotto, 96.i con 153 (+11), Luca Fenoglio, 101° con 154 (+12), e Giorgio De Pieri, 119° con 158 (+16). Si è ritirato Alessandro Grammatica.  Il montepremi è di 45.000 euro.   I risultati