fbpx

Alps Tour Colli Berici iniziato il countdown

  11 Maggio 2015 News
Condividi su:

Scatta la settimana del grande golf internazionale sul percorso vicentino del Golf Club Colli Berici, che dal 14 al 16 maggio ospiterà l’Alps Tour Colli Berici, settimo torneo stagionale dell’Alps Tour e seconda tappa dell’Italian Pro Tour 2015. La competizione sarà anticipata mercoledì 13 maggio dalla Pro Am Banca Popolare di Vicenza. I principali protagonisti dell’Alps Tour promettono tre giorni all’insegna dello spettacolo e delle emozioni, come tradizione degli eventi griffati Italian Pro Tour, il circuito di gare nazionali allestito dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf della FIG.   I giocatori – Sul tracciato di Brendola (par 71) i 138 golfisti in gara saranno impegnati sulla distanza di 54 buche. Dopo i primi due giri, proseguiranno il torneo i primi 40 classificati e i pari merito. Il montepremi è di 40.000 euro, dei quali 5.800 al vincitore. Fra gli azzurri, oltre agli esperti  Gregory Molteni (nella foto) e Andrea Maestroni, si candida a un ruolo da protagonista anche Joon Kim, reduce da due ottimi quarti posti nel Tunisian Golf Open e nel Gosser Open. Molto qualificato l’elenco degli stranieri. Saranno al via, fra gli altri, l’inglese Harry Casey, trionfatore in Austria la settimana scorsa e i due connazionali Josh Lougrey e Andrew Cooley, rispettivamente primo e secondo nell’ordine di merito. Buone chance di successo anche per lo spagnolo Jesus Legarrea e per il francese Alexandre Widemann.   Gli Sponsor – Per l’intera stagione l’Italian Pro Tour avrà il sostegno di Colmar, Unopiù, Frosecchi, Martin Argenti e Konica Minolta. Media Partner: Sky; Charity Partner: Fondazione Maria Letizia Verga. Sponsor istituzionali: Federazione Italiana Golf, Alps Tour, Italian Pro Tour. Per il secondo anno consecutivo, inoltre, sarà a disposizione dei giocatori il servizio di Physio Team, con uno staff di fisioterapisti esperti nella prevenzione e riabilitazione post infortunio dei golfisti. Il sito www.italianprotour.com e i profili facebook, twitter e instagram daranno continui aggiornamenti sull’andamento del torneo con news, foto e video.  L’Alps Tour Colli Berici ha il supporto dei seguenti sponsor: Banca Popolare di Vicenza; Brenntag; Caffe’ del doge; De Facci; Dimatico; Eismann; Elettromeccanica Zamberlan; Emerson; Fav; Fincimec; Hospes Italy; Hotel Castelli; Icom; Inser; Isp; Mercedes; Morato Pane; Omal; Nodari; Ponente; Process Service; Rhenus Logistic; Roberto Coin; Santa Margherita; Sas Automation; Seneca; Sorelle Ramonda; Tirapelle; Xacus.   Il percorso – Il Golf Club Colli Berici torna a ospitare per il secondo anno consecutivo un torneo dell’Alps Tour. Percorso tecnico con differenze di quota e ondulazioni, predilige la qualità di gioco alla potenza. L’anno scorso  l’inglese Alexander Christie si laureò campione con 205 colpi (70 68 67, -8).   Progetto Alps Tour contro il fumo – Il Comitato Organizzatore aderisce al progetto Alps Tour “contro il fumo”. Durante l’Alps Tour Colli Berici, nella Pro Am e nel giorno di prova campo sarà vietato fumare (comprese sigarette elettroniche e tabacco) sul percorso e nelle aree del driving range, del putting green e del chipping green.