fbpx

Alps: seconda tappa in Egitto con 19 italiani

Federico Zucchetti
  24 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Seconda tappa stagionale dell’Alps Tour che si disputa, come la prima, sui tracciati del Sokhma Golf Club (Course A e Course B) ad Ataqah in Egitto, dove è in programma il Red Sea Little Venice Open (25-27 febbraio) con la partecipazione di 119 concorrenti provenienti da 20 nazioni comprese Nuova Zelanda, Argentina, Canada e Colombia.

In campo 19 giocatori italiani: Alessandro Aloi, Guglielmo Bravetti, Carlo Casalegno, Giulio Castagnara, Andrea Cavallaro, Michele Cea, Luca Cianchetti, Giovanni Craviolo, Enrico Di Nitto, Alessandro Grammatica, Edoardo Raffaele Lipparelli, Federico Maccario, Michele Ortolani, Stefano Pitoni, Leonardo Sbarigia, Lorenzo Scalise, Federico Zucchetti e i dilettanti Ruggero Brandoli eTakayuki Matsui.

Tra i possibili protagonisti i francesi Frederic Lacroix, vincitore dell’Ein Bay Open, Teremoana Beaucoisin, Xavier Poncelet e Thomas Elissalde, l’olandese Lars Van Meijel, lo spagnolo Javier Ballesteros, l’austriaco Lukas Nemecz e l’irlandese David Carey. Tra gli italiani appaiono in buona condizione Federico Maccario, quarto nell’Ein Bay Open, Alessandro Grammatica, Lorenzo Scalise, Luca Cianchetti, Leonardo Sbarigia e Federico Zucchetti (nella foto). Il montepremi è di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 euro.