fbpx

Alla squadra di Sophie Walker la Sanpaolo Invest Pro Am

  26 Giugno 2014 News
Condividi su:

La squadra della professionista inglese Sophie Walker, che ha guidato i dilettanti Pietro Borghi, Daniele Di Carmine e Giovanni Cristofani, ha vinto con “meno 14” colpi la Sanpaolo Invest Pro Am, che ha fatto da prologo al Ladies Italian Open presented by Ruco Line (27-29 giugno), la cui 24ª edizione scatta sul percorso del Golf Club Perugia. Al secondo posto con lo stesso score il team della scozzese Carly Booth con Gastone Bazzurri, Francesco Maria Freddini e Giuseppe Cenci, al terzo con “meno 10”, la compagine dell’australiana Alison Whitaker con Leonardo Ponziani, Brenno Patacini e Roberto Foti Belligambi, al quarto con il medesimo punteggio la formazione della tedesca Ann-Kathrin Lindner, con Luca Tenerini, Francesco Romoli e Carlo Coen e al quinto con “meno 9” il quartetto dell’inglese Felicity Johnson con Silvano Moca, Lorenzo Cantelli e Luca Pietrantoni.  Alla Pro Am, che per il maltempo si è giocata su sole otto buche, hanno preso parte 34 squadre composte da una giocatrice e da tre dilettanti. E’ stata adottata la formula “Par is the amateur friend and Use Your Pro” e per la classifica sono stati conteggiati al netto solo birdie ed eagle. Sponsor della Pro Am è stata Sanpaolo Invest. Controllata al 100% da Banca Fideuram, Società del Gruppo Intesa Sanpaolo, attraverso i propri 1.535 private banker, è al servizio ogni giorno di oltre 133.000 clienti che hanno affidato alla Società risparmi per 16,7 miliardi di euro. Specializzata da sempre nell’offerta dei servizi e prodotti finanziari all’avanguardia, Sanpaolo Invest offre consulenza ed una vasta gamma di soluzioni in grado di soddisfare le esigenze finanziarie, previdenziali ed assicurative della clientela, anche la più esigente. Domani spazio al Ladies Italian Open presented by Ruco Line con la partecipazione di 125 concorrenti. Si gioca sulla distanza di 54 buche (18 al giorno). Il taglio dopo 36 buche promuoverà al terzo e ultimo giro le prime 50 classificate e le pari merito al 50° posto. Il montepremi è di 250.000 euro dei quali 37.500 euro andranno alla vincitrice. L’ingresso per il pubblico è gratuito. Insieme ai partner istituzionali Regione Umbria, Comune di Perugia, Camera di Commercio. Federazione Italiana Golf, Ladies European Tour e Golf Club Perugia  e al presenting sponsor Ruco Line, danno il loro sostegno all’avvenimento, inserito tra le prove dell’Italian Pro Tour, il circuito delle gare nazionali allestito dal Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf della FIG: Liomatic e Fabiana Filippi, sponsor; SanPaolo Invest, title sponsor della pro am; Mulligan & Co, official apparel; Jaguar Land Rover, official automotive;  Rocchetta, acqua ufficiale; Relais dell’Olmo, hotel ufficiale; Pronto Green, Emu e John Deere fornitori ufficiali; Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Onlus, charity partner. Collaborazione di Golf Meteo. Media partner Sky, che assicurerà copertura televisiva all’Open allargata poi ai grandi network televisivi che lo dirameranno in almeno quaranta Paesi in tutto il mondo.