fbpx

Agli azzurri Mid-Amateur l’International Team

  21 Luglio 2014 News
Condividi su:

La squadra azzurra mid-amateur composta da Franco Tosi, Niccolò De Lucis, Alessandro Bandelli e Matteo Natoli (nella foto) ha vinto, alla pari con la Svezia, l’International Mid Amateur Team Championship che si è disputato sul percorso del Golf du Medoc, a Bordeaux in Francia. La formula del torneo precedeva una qualificazione medal e successivi match play (un incontro di doppio e due di singolo) a eliminazione diretta. In qualifica l’Italia è terminata al secondo posto con 220 colpi, preceduta dalla Svezia con 219 e seguita da Sudafrica (223), Francia (223) Nimes Campagne (230), Medoc (231), Fourqueux (232) e Svizzera (237).Nel primo turno di match play gli azzurri hanno sconfitto Fourqueux per 2/1, quindi hanno eliminato in semifinale il Sudafrica (2,5-0,5). La Svezia ha avuto ragione della Svizzera (2,5-05) e della Francia (2-1). Nell’incontro conclusivo Bandelli/Natoli hanno perso nel doppio, ma De Lucis ha ristabilito l’equilibrio nel primo dei due singoli. Nell’altro Tosi era in parità sulla buca 18 con il suo avversario e a quel punto i due capitani hanno deciso di sospendere il match e di assegnare il trofeo a entrambe le squadre. Il protrarsi del gioco, per alcuni stop dovuti al maltempo, ha messo gli svedesi in condizioni di non poter proseguire altrimenti avrebbero perso l’aereo per il ritorno. Di qui la decisione di chiudere salomonicamente la contesa.