fbpx

A Domenico Calcagno il premio “Golf Passione e Competenza”

  27 Maggio 2019 News
Condividi su:

Domenico Calcagno, autorevole giornalista del Corriere della Sera, ha ricevuto il Premio “Golf, Passione e Competenza” nella cerimonia organizzata dall’Ussiroma, che si è tenuta nel salone d’onore del Circolo Canottieri Aniene alla presenza di Giovanni Malagò, Presidente del Coni.

Il premio “Golf, Passione e Competenza” è stato consegnato da Franco Chimenti, vice Presidente vicario del Coni e Presidente della Federazione Italiana Golf, in una giornata che ha visto la presenza di numerosi rappresentanti del mondo dello sport e in particolare del calcio come il ct della nazionale, Roberto Mancini; il Presidente della SS Lazio, Claudio Lotito e il portiere dell’AS Roma, Antonio Mirante.

Domenico Calcagno va ad aggiungersi alle personalità di spicco del mondo del golf italiano che nelle precedenti edizioni hanno ricevuto il premio “Golf, Passione e Competenza”: Mario Camicia, Silvia Audisio, Nicola Forcignanò, Maria Pia Gennaro, Massimo De Luca, Giovanni Valentini, Stefano Cazzetta, Eugenio De Paoli, Fulvio Golob, Ruggiero Palombo, Lorenzo Dallari, Carlo Mornati, Lavinia Biagiotti, Gian Paolo Montali, Luigi Contu.

Tra gli sportivi premiati, anche Di Veroli e Giordan per la scherma, Lodadio per la ginnastica, Claudio Toti, Presidente Virtus Roma basket. Molti anche i riconoscimenti dedicati ai giornalisti, tra i quali Alessandro Vocalelli (premio alla carriera), Walter Veltroni (premio Giorgio Tosatti), Pino Cerboni (premio Desk), Chiara Zucchelli (premio giovani).