Vieni con la famiglia? Nessun problema!

family open
  09 settembre 2016 Newsletter
Condividi su:

Il Comitato Organizzatore Open d’Italia ha pensato proprio a tutto, per l’edizione di quest’anno del torneo. Anche ai genitori che non vogliono perdere un colpo dei grandi protagonisti impegnati sul campo, ma nello stesso tempo arriveranno al Golf Club Milano con i figli al seguito.

La soluzione? Semplice: si chiama Family Village sponsored by KPMG. Per consentire ai papà e alle mamme di godersi al meglio le gesta sul campo dei protagonisti del field di altissimo livello, sarà possibile lasciare i bambini in compagnia di personale qualificato della US Kids Golf Italy e di istruttori del CONI e della PGAI. È previsto un servizio di baby sitter professionali, con giochi e intrattenimenti di ogni tipo personalizzati secondo l’età.

I più piccoli potranno scoprire il golf e giocare in un percorso adatto alla loro età e alle loro capacità. Ma non è finita: il 14 settembre sul terzo percorso del Golf Club Milano è in programma la US Kids Pro Am, una gara che vedrà impegnati 30 ragazzi tra i 6 e i 14 anni, che vivranno un’esperienza indimenticabile, provare l’emozione di giocare sul campo fianco a fianco con i protagonisti del torneo.

Nel Family Village ci sarà anche uno spazio curato dai professionisti della PGA Italiana. In un’area di circa 20 metri per 30 (“The Stadium”), i bambini saranno impegnati in un’attività coinvolgente e propedeutica al golf: un percorso da coprire nel minor tempo possibile, che mette alla prova destrezza ed equilibrio. Sullo stesso tracciato dovranno cimentarsi anche i campioni del torneo. Che vinca il migliore!

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

2017 - Un anno di Road To Rome 2022