Womens Amateur ad Emily Toy, la Fanali si ferma agli ottavi

Fanali Alessandra
  15 Giugno 2019 News
Condividi su:

L’inglese Emily Toy ha battuto in finale la neozelandese Amelia Garvey per 1 up e ha vinto il Womens Amateur Championship disputato al Royal County Down Golf Club (par 73) di Newcastle, nell’Irlanda del Nord. In semifinale la vincitrice ha avuto la meglio sulla svedese Linn Grant (2 up) e Amelia Garvey ha estromesso la finlandese Daniella Barrett (3/1).

La migliore delle italiane è stata Alessandra Fanali che si è fermata agli ottavi di finale superata per 3/2 dall’inglese Euphemie Rhodes. In precedenza la Fanali aveva sconfitto la norvegese Michelle Forsland (1 up) e la scozzese Chloe Goadby (3/2).

Altre quattro le italiane che erano tra le 64 ammesse alla fase a eliminazione diretta. Hanno disputato due partite Angelica Moresco (3/1 sulla sudafricana Kajal Mistry e 2 up dalla sudcoreana Min A. Yoon) e Valentina Albertazzi (3/2 sulla tedesca Sarina Schmidt e 3/2 da Emily Toy)). Una per Alessia Nobilio (sconfitta alla 19ª dalla spagnola Maria Herraez Galvez) e per Letizia Bagnoli (2/1 dall’inglese Hannah Screen).

Nella qualifica, dove si è imposta l’inglese Hannah Screen con 139 (69 70, -7) colpi, Angelica Moresco è terminata seconda con 141 (69 72, -5), quindi Alessandra Fanali 17ª con 149 (79 70, +9), Alessia Nobilio 29ª con 150 (77 73, +4), Valentina Albertazzi, che ha partecipato a titolo personale, 50ª con 152 (79 73, +6), e Letizia Bagnoli, 64ª con 153 (75 78, +7), che è entrata superando due concorrenti con lo stesso score, per il miglior punteggio nel secondo turno. Out Clara Manzalini, 87ª con 155 (76 79, +9). Ha accompagnato le azzurre l’allenatore Roberto Zappa.

 I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube