Veronica Zorzi lascia l’attività dopo 16 anni di carriera

zorzi-veronica
  07 dicembre 2017 News
Condividi su:

L’Omega Dubai Ladies Classic è stato l’ultimo torneo disputato da Veronica Zorzi, che a 37 anni, dopo 16 di carriera, ha deciso di lasciare l’agonismo per dedicarsi a tempo pieno all’insegnamento. E’ la terza giocatrice ad abbandonare la scena dopo l’evento di Dubai (dove giunse seconda nel 2008 alle spalle della tedesca Anja Monke), preceduta dalla grande Annika Sorenstam e dalla danese Iben Tinning.

Vincitrice di due titoli nel circuito (Open de France, 2005 e 2006), terza nell’ordine di merito del LET 2005, ora metterà la sua esperienza a disposizione dei giovani: ”Lavoro come coach – ha spiegato – in un circolo che è a trenta minuti da casa mia, Villa Paradiso, a Peschiera del Garda. Debbo occuparmi del club dei giovani, insegnare ai bambini. Abbiamo una Academy e io seguo un gruppo di età tra gli otto agli undici anni. Spero di dare il mio contributo alla crescita del movimento, augurandomi che qualcuno dei miei allievi possa divenire un forte giocatore in futuro”. Poi la famiglia: “Ho un figlio nato nel 2015, che ha bisogno di me e che mi tiene molto impegnata”.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube