U.S. Kids Venice Open, un grande successo

US Kids Venice Open 2019
  24 Agosto 2019 News
Condividi su:

Si è conclusa con un grande successo la quinta edizione dell’International U.S. Kids Venice Open. Vi hanno preso parte circa 300 giocatori provenienti da 25 nazioni, che suddivisi in 16 categorie in base all’età e al genere si sono confrontati sui tre percorsi  padovani del gruppo PlayGolf54 (Golf della Montecchia, Frassanelle Golf e Terme di Galzignano Course)

Il torneo era valido per il WAGR (World Amateur Golf Ranking) e per l’ordine di merito italiano. Per le categorie  Boys 11 e 12 e Girls 11 e 12 valeva anche per il ranking nazionale.

Era inoltre in palio per l’autore del miglior risultato italiano nella categoria Boys 13-18 il Trofeo Teodoro Soldati, giovane promessa del golf italiano prematuramente scomparsa nel 2015, alla vigilia della prima edizione del Venice Open. E’ stato assegnato ad Alessandro Carella.

Testimonial di eccezione dell’evento Virginia Elena Carta, reduce dai successi negli USA, e Guido Migliozzi, plurivincitore nell’European Tour.

Risultati al Terme di Galzignano Course (9 buche):

Boys 7 & under: Yuke Lu (Germania) con 97 (-11)

Boys 8:              Mattia Pagani (Italia) con 105 (-3)

Girls 8 & under: Alexandra Pung (USA) con 97 (-11)

Girls 9:              Malaja Jonson (USA) con 111 (+3)

Risultati al Golf della Montecchia (18 buche):

Boys 9:   Youp Orsel (Olanda) con 209 (-7)

Boys 10: Edoardo Spluga (Italia) con 205 (-11)

Boys 11: Hugo Le Goff (Francia ) con 210 (-6)

Boys 12: Giovanni Binaghi (Italia) con 207 (-9)

Girls 10: Lena Geiner (Germania) con 146 (+2)

Girls 11: Amelie Phung (USA) con 212 (-4)

Girls 12: Elise Liu (Canada) con 216 (E)

Risultati al Frassanelle Golf (18 buche):

Boys 13:      Rafael Estrada Zavala (Messico) con 213 (-3)

Boys 14:      Alessandro Carella (Italia) con 212 (-4)

Boys 15-18: Flavio Michetti (Italia) con 215 (-1)

Girls 13-14: Helen Brien (Germania) con 222 (+6)

Girls 15-18: Diletta Facchini con 223 (+7)

Tra gli italiani si sono anche distinti Lamberto Francescutti, secondo nella categoria Boys 12 con 210 (-6), Federico Randazzo, secondo nella categoria Boys 11 con 213 (-3), Eugenio Bernardi e Marco Florioli nella categoria Boys 14 con 214 (-2)

In collaborazione con l’ICS (Istituto per il Credito Sportivo) sono stati inoltre assegnati dei premi speciali per il fair play ad ogni categoria.

Anche l’edizione 2019 del Venice Open, come avviene dal 2017, si è svolta all’insegna della sostenibilità ambientale. Grazie all’impegno della U.S. Kids Foundation e del gruppo PlayGolf54 il torneo è stato insignito nel 2018 della “GEO Tournament Certification”, divenendo così il primo evento dilettantistico al mondo a raggiungere questo traguardo.

Nel corso delle tre giornate si è anche svolto un Putting Contest per la raccolta fondi a favore della Onlus Braccio di Ferro, che sostiene il reparto oncologico pediatrico dell’ospedale di Padova.

L’U.S.Kids Venice Open ha avuto il patrocinio dalla Federazione Italiana Golf, dalla Regione del Veneto, dall’Assessorato allo Sport del Comune di Padova, dalla Provincia di Padova, da Golf in Veneto, dal Coni Veneto, dal Consorzio Marca Treviso e dai Comuni di Galzignano Terme, Rovolon e Città di Selvazzano Dentro ed è stato sostenuto da ICS Istituto per il Credito Sportivo.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube