Toyota WJT: Andrea Romano sale al sesto posto

romano-andrea
  13 giugno 2018 News
Condividi su:

Andrea Romano è salito dal 15° al sesto posto con 138 (70 68, -4) colpi nella classifica individuale Boys del Toyota World Junior Golf Team Championship che si sta svolgendo sul percorso del Chukyo Golf Course Ishino Course (par 71 Boys, par 72 Girls). Si gioca anche per la classifica a squadre dove l’Italia (Pietro Bovari, Gregorio De Leo, Gianmarco Manfredi e Andrea Romano) è in decima posizione con 430 (215 215, +4). In vetta alla graduatoria la Spagna (412 – 203 209, -14) è stata raggiunta dalla Danimarca (412 – 210 202). Seguono Giappone (417, -9), Corea e Thailandia (420, -6) e Argentina (426, par). Nessuna possibilità di difendere il titolo per gli Stati Uniti, 13.i con 437 (+11).

Nell’individuale è rimasto leader solitario con 133 (65 68, -9) il danese Nicolai Hojgaard con due colpi di margine sull’iberico Eugenio Lopez-Chacarra (135, -7). Terzi con 136 (-6) il coreano Bae Yongjun e il danese Rasmus Hoigaard e quinto l’altro spagnolo David Puig (137, -5) in vetta con Nicolai Hojgaard dopo un turno. Al 34° posto Gianmarco Manfredi con 146 (72 74, +4), al 42° Gregorio De Leo  con 148 (75 73, +6) e al 56° Pietro Bovari con 154 (73 81, +12).

Nel campionato Girls l’Italia (Ludovica Busetto, Alice Gatti e Matilde Maria Troiani) è nona con 308 (149 159, +20). Al vertice la Corea (278 – 140 138, -10) ha superato il Giappone (279, -9) e le due squadre hanno un buon margine su Svezia (289, +1), Canada (290, +2), Colombia (291, +3) e sul team degli Stati Uniti (293, +5), campione in carica.

Nell’individuale dominio delle due compagini di testa con la coreana Lee Sujeong (138 – 68 70, -6) che precede la connazionale Uhm Kyuwon e la giapponese Yuka Yasuda (140, -4) e l’altra nipponica Ayaka Furue (141, -3). Al 17° posto con 151 (75 76, +7) Alice Gatti, al 25° con 159 (74 85, +15) Ludovica Busetto e al 26° con 162 (79 83, +18) Matilde Maria Troiani. Accompagnano le due formazioni azzurre il capitano Giovanni Bartoli e l’allenatore Giovanni Gaudioso. Si gioca sulla distanza di 72 buche. (Nella foto: Andrea Romano)

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube