The Spirit: la Francia al vertice, 12ª Italia

Virginia Bossi
  08 Novembre 2019 News
Condividi su:

L’Italia (Caterina Don, Virginia Bossi, Pietro Bovari, Giovanni Manzoni) è al 12° posto con 137 (-7) colpi dopo il primo giro del The Spirit International Amateur Golf Championship che si sta svolgendo sul percorso del Whispering Pines Golf Club (par 72), a Trinity in Texas.

In vetta la Francia con 128 (-16) che precede Nuova Zelanda e Corea (130, -14). In quarta posizione con 133 (-11) l’Australia e in quinta con 134 (-10) la Svezia. Nella classifica a squadre femminile le azzurre sono settime con 67 (-5) precedute da Corea (64, -8), Taiwan, Francia e Nuova Zelanda (65, -7) e da Norvegia e Svezia (66, -5). Sono state squalificate le americane Emilia Migliaccio e Katlyn Papp e pertanto gli Stati Uniti, campioni uscenti, sono fuori gioco per il titolo a squadre.

Nella graduatoria maschile l’Italia è 15ª con 70 (-2). Al vertice la Francia con 63 (-9) colpi seguita da Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica con 65 (-7) e da Danimarca, Messico, Corea e Stati Uniti con 67 (-5), che competono solo in questo contesto.

Vi sono anche due classifiche individuali non ufficiali che vengono stilate in base ai birdie segnati. In quella femminile Virginia Bossi (nella foto) è settima con 4 e Caterina Don 28ª con 1. In testa con 6 la coreana Jeonghyun Lee. Nella maschile il leader è l’australiano Jack Trent con 8, Pietro Bovari è 14° con 3 e Giovanni Manzoni 26° con 2. Il torneo si disputa sulla distanza di 54 buche a coppie con formula fourball. La somma degli score ottenuti dalle due coppie, maschile e femminile, fanno la graduatoria per team.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube