Swiss International Amateur: gli italiani a metà classifica

Philip Geerts
  11 agosto 2017 News
Condividi su:

Si conclude con la disputa delle ultime 36 buche nella terza giornata lo Giulio Castagnara, Philip Geerts Mens & Ladies sul percorso del Golf Wylihof (par 73), a Luterbach in Svizzera. Miglior score degli italiani è il 146 (par) di Giulio Castagnara (71 75) e di Riccardo Bregoli (71 75) e un colpo in più per Stefano Ciapparelli, 26° con 147 (71 76, +1).

In una giornata di pioggia ha preso il comando con 139 (74 65, -7) colpi il francese Thomas Le Berre davanti ai connazionali Ludovic Dunand e Victor Veyret e all’austriaco Luca Denk (141 – -5). Hanno superato il taglio, che ha lasciato in gara 48 concorrenti, Alessandro Aloi, 33° con 148 (74 74, +2), Giacomo Fortini (78 71), Leonardo Rigamonti (74 75), Luca Zucchini (77 72) e Philip Geerts (73 76), nella foto, che ha messo a segno la palla con l’approccio alla 18ª per rimanere in corsa, 39.i con 149 (+3) ultimo punteggio utile per la qualifica.

Sono usciti Takayuki Matsui (79 72) e Leonardo Bellini (73 78), 51.i con 151 (+5), Agustin Bardas (74 79) e Davide Buchi (77 76), 59.i con 153 (+7), e Francesco Donaggio, 86° con 161 (85 76, +15). E’ stato squalificato Alberto Castagnara per un errore sullo score relativo alla buca 17. Il team ufficiale azzurro composto da Bardas, Bregoli, A. Castagnara, Ciapparelli, Donaggio, Fortini, Geerts e Matsui è accompagnato dall’allenatore Gianluca Baruffaldi.

Nella gara femminile sono uscite al taglio, caduto a 156 (+10) e che promosso 21 atlete, le tre italiane che hanno partecipato a titolo personale: Alessia Fornara, 24ª con 158 (79 79, +12), Sara Berselli, 38ª con 169 (87 82, +23), e Ludovica Trevisan 42ª con 173 (90 83, +27). Elvetiche al proscenio con Elena Moosmann in vetta con 143 (72 71, -3), Priscilla Schmid seconda con 147 (+1) e Nathalie Armbruster terza con 148 (+2) insieme alla slovacca Rebecca Hnidkova.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

74° Open d'Italia - day 4