Staysure: titolo a Sandelin, money list a Price

Price Phillip GI
  15 Dicembre 2019 News
Condividi su:

Jarmo Sandelin con un gran 65 (-7) conclusivo e lo score di 204 (69 70 65, -12) colpi ha rimontato cinque posizioni e ha vinto il MCB Tour Championship, ultima gara stagionale dello Staysure Tour disputata sul percorso del Constance Belle Mare Plage (par 72), a Poste de Flacq nell’isola di Mautitius, dove Costantino Rocca è  terminato 47° con 231 (77 79, 75 +15).

Classificandosi al terzo posto con 208 (-8), alla pari con lo statunitense Clark Dennis e con il francese Jean-François Remesy, il gallese Phillip Price (nella foto i Getty Images) si è imposto nella money list, numero uno in Europa tra gli “over 50” nel 2019.

Sandelin, 52 anni, nazionalità svedese ma nato a Imatra in Finlandia, ha ottenuto il primo titolo nel circuito, dopo aver conquistato in carriera cinque successi sull’Europan Tour e uno sul Challenge Tour. Dieci birdie, a fronte di un bogey e di un doppio bogey, gli hanno permesso di lasciare a tre colpi il sudafricano James Kingston (207, -9), che secondo alla vigilia nell’ordine di merito, ha provato a sorpassare Price, impresa peraltro molto difficile poiché a quest’ultimo bastava arrivare tra i top ten per non correre rischi. Al sesto posto con 209 (-7) lo spagnolo Carl Suneson e al settimo con 210 (-6) lo scozzese Paul Lawrie, il danese Steen Tinning, l’iberico Miguel Angel Martin e l’inglese David Shacklady.

Per il successo nel torneo a Sandelin è andato un assegno di 61.400 euro su un montepremi di 400.000 euro.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube