Senior Tour: Wolstenholme: vince ancora, 33° Rocca

  03 Giugno 2012 News
Condividi su:

Costantino Rocca (nella foto) ha concluso al 33° posto con 212 colpi (71 71 70, -1) e Giuseppe Calì si è classificato al 51° con 218 (68 72 78, +5) nel Benahavis Senior Masters (Senior Tour) al La Quinta G&CC (par 71) di Benahavis in Spagna.

Ha ottenuto il secondo titolo in stagione e il terzo in carriera il 52enne inglese Gary Wolstenholme (200 – 67 67 66, -13), passato professionista due anni addietro dopo una lunghissima e grande carriera da dilettante. Nel giro finale ha superato il gallese Mark Mouland (201 – 64 69 68, -12), leader nei primi due giri, che ha condiviso la seconda posizione con l’inglese Mark James (67 67 67). Al quarto posto con 202 (-11) ancora un inglese, Barry Lane, insieme all’australiano Mike Harwood, al sesto con 203 (-10) Kevin Spurgeon, quarto inglese tra i primi sei in graduatoria. Rocca ha terminato con un 70 (-1) segnando quattro birdie e tre bogey; Calì con un 78 (+7), che gli ha fatto perdere 29 posizioni, con un birdie e otto bogey. Al vincitore è andato un premio di 30.000 euro su 200.000 in palio. Secondo giro – Il gallese Mark Mouland (133 – 64 69, -9), ha mantenuto il comando nel secondo giro del Benahavis Senior Masters (Senior Tour) al La Quinta G&CC (par 71) di Benahavis in Spagna, ma non avrà certo vita facile nel turno conclusivo. Infatti è seguito a un colpo da quattro avversari molto pericolosi quali l’australiano Mike Harwood e gli inglesi Gary Wolstenholme, Mark James e Carl Mason, quest’ultimo recordman di vittorie nel circuito con 25 e rinvenuto con un 64 (-7, con sette birdie). Hanno chancers anche lo svedese Anders Forsbrand e l’inglese Kevin Spurgeon, sesti con 135 (-7), l’altro inglese Barry Lane e l’australiano Tim Elliott, ottavi con 136 (-6). Hanno perso terreno Giuseppe Calì, da 12° a 22° con 140 (68 72, -2), e Costantino Rocca, da 32° a 41° con 142 (71 71, par). Nello score di Calì tre birdie, due bogey e un doppio bogey (72, +1), in quello di Rocca tre birdie e altrettanti bogey (71, par). Il montepremi è di 200.000 euro. Primo giro – Giuseppe Calì  è al 12° posto con 68 (-3) colpi dopo il primo giro del Benahavis Senior Masters al La Quinta G&CC (par 71) di Benahavis in Spagna. Costantino Rocca, al debutto stagionale nel Senior Tour, è al 32° con 71 (par). Si è portato al comando con 64 (-7) il gallese Mark Mouland che precede di un colpo il sudafricano Chris Williams (65, -6) e di due il giamaicano Delroy Cambridge e lo svedese Anders Forsbrand (66, -5). Al quinto posto con 67 (-4) gli inglesi Gary Wolstenholme, Bradley Smith, Mark James e Kevin Spurgeon, il canadese Rick Gibson, l’austriaco Gordon Manson e Tony Johnstone dello Zimbabwe. Calì ha realizzato tre birdie, senza bogey; Rocca due birdie e due bogey. Il montepremi è di 200.000 euro.   I risultati

 

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube