Senior Tour: brilla Tom Lehman, 18° Rocca, 46° Calì

  11 dicembre 2011 News
Condividi su:

​Dopo una corsa di testa il 52enne americano Tom Lehman, nella foto, ha vinto con 204 colpi (65 68 71, -12) il MCB Tour Championship, gara finale del Senior Tour disputata al Constance Belle Mare Plage (par 72) di Poste de Flacq nell’isola di Mauritius. Due gli italiani in campo: Costantino Rocca, 18° con 218 (72 72 74, +2), e Giuseppe Calì, 46° con 225 (74 77 74, +9).

Lehman ha avuto al meglio per un colpo sul sudafricano David Frost (205, -11, mentre hanno accusato distacchi pesanti gli altri, con l’inglese Nick Job, terzo con 211 (-5) e con lo scozzese Sam Torrance e l’altro inglese Gordon J. Brand, quarti con 212 (-4). L’australiano Peter Fowler, settimo con 214 (-2), ha primeggiato nell’ordine di merito dopo aver tenuto a distanza l’inglese Barry Lane, nono con 216 (par), unico che avrebbe potuto superarlo a patto di classificarsi primo o secondo con varie opzioni sulla posizione del suo avversario. Fowler (due successi in stagione) ha guadagnato 302.327 euro e ha preceduto Lane (E 271.173), lo scozzese Andrew Oldcorn (E 188.981), l’inglese Gary Wolstenholme (E 181.637) e il gallese Ian Woosnam (E 179.160). Al 42° posto Costantino Rocca (E 47.264) e al 69° Giuseppe Calì (E 18.225).

Lehman ha ottenuto il 18° successo in carriera, che gli ha fruttato un premio di 61.722 euro sui 400.000 in palio. Gioca abitualmente nel Champions Tour americano, dove ha colto cinque titoli. Nella sua lunga milizia nel PGA Tour ha ottenuto cinque successi, tra i quali uno in un major (Open Championship, 1996), ed è stato per una settimana al vertice del world ranking. Al suo attivo anche una vittoria nell’European Tour, una nel Japan Tour, una in Argentina e quattro nel Nationwide Tour. Ha preso parte qualche anno addietro all’Open d’Italia.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Tasa Torbica - saranno famosi