Ryder Cup 2022: Harrington, “in bocca al lupo” all’Italia

Harrington e Montali
  09 Ottobre 2019 News
Condividi su:

Padraig Harrington, capitano del Team Europe alla Ryder Cup 2020 (Wisconsin, Stati Uniti) oggi all’Olgiata Golf Club ha voluto fare il suo personale “in bocca al lupo” alla Federazione Italiana Golf, guidata da Franco Chimenti, per l’organizzazione della sfida tra le squadre di USA ed Europa in programma fra tre anni a Roma sul percorso del Marco Simone Golf & Country Club di Guidonia Montecelio.

All’interno del Villaggio Commerciale, presso lo stand che ospita il Trofeo ufficiale della Ryder Cup, l’irlandese accompagnato da Keith Pelley, Chief Executive dell’European Tour, e da Guy Kinnings, Director Ryder Cup Europe, ha incontrato Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022. Dopo l’ufficializzazione delle date della Ryder Cup 2022 (30 settembre – 2 ottobre) un altro passo importante nel cammino del golf italiano verso la grande manifestazione.

(Nella foto: da sinistra Gian Paolo Montali, Padraig Harrington, Keith Pelley, Guy Kinnings)

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube