QS Asian Tour: Cidonio, Bertasio e Bruschi in media classifica

  11 gennaio 2012 News
Condividi su:

​E’ iniziato su quattro percorsi di Hua Hin, in Thailandia, lo Stage 1 della Qualifying School dell’Asian Tour al quale prendono parte complessivamente 426 concorrenti tra i quali tre giocatori italiani impegnati allo Springfield Royal CC (138 partenti). Si gioca anche all’Imperial Lakeview GC (136 concorrenti), al Majestic Creek G&R (127) e al Banyan Golf Club (25).

Allo Springfield Royal Marco Cidonio è al 24° posto con il 72 del par, Nino Bertasio (nella foto) 33° con 73 (+1) e Alessio Bruschi 43° con 74 (+2). Guidano la graduatoria con 67 (-5) gli australiani Luke Bleumink e Darren Yan, il coreano Joon H. Lee e l’inglese Stephen Lewton che precedono il thailandese Varan Israbhakdi, il canadese Mitch Evanecz e il malese Jeremiah Kim, quinti con 68 (-4).

 

Al Majestic Creek (par 71) sono stati protagonisti i sudafricani Jake Redman leader con 64 (-7) alla pari con il tedesco Constantin Schwierz, Jacques Blaauw, terzo con 66 (-4), e Louis Calitz, quarto con 67 (-4) insieme allo statunitense Grant Doverspike. Al Banyan (par 72) conducono con 72 l’australiano Blake McGrory e il cinese Hsieh Chi-Hsien con un colpo di vantaggio sull’inglese Ryan Adair e due sull’altro cinese Yang Chen-hao e sul sudafricano Hendre Izak Celliers. Infine al Lakeview (par 72) il giapponese Hiroki Abe è al comando con 68 (-4) colpi davanti al connazionale Mitsuhiko Hashizume, all’inglese Guy Woodman e allo svedese David Palm con 70 (-2). Le ‘carte’ per il circuito 2012 saranno assegnate ai primi 40 classificati e ai pari merito al 40° posto nella finale in programma nella stessa località di Hua Hin e sui campi dell’Imperial Lakeview e dello Springfield Royal dal 18 al 21 gennaio. Alla finale sono già stati ammessi di diritto 154 giocatori, per un totale di 580 concorrenti, nuovo record di partecipazione che supera ampiamente il precedente di 507 (2009).

 

Nello Stage 1 circa il 20% dei concorrenti otterrà il pass per il turno successivo: il numero esatto verrà comunicato nel corso del torneo che si svolge sulla distanza di 72 buche.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

2017 - Un anno di Road To Rome 2022